Asia Talent Cup: Pubblicati calendario 2021 ed entry list provvisoria

credits: Twitter Asia Talent Cup

20 piloti si affronteranno in 12 gare

Finalmente ripartirà l’Asia Talent Cup.
A causa della pandemia, la stagione 2020 è stata annullata dopo il round iniziale in Qatar, nel quale Kanta Hamada e Syarifuddin Azman furono i vincitori delle prime ed uniche gare stagionali.

L’edizione 2021 della ATC è stata presentata oggi, con la pubblicazione del calendario ed una provvisoria entry list, che comprenderà molti piloti della scorsa stagione, a cui è stato promesso un posto nel campionato 2021 dopo la cancellazione dell’edizione 2020.

Tra questi, però, non ci sarà l’australiano Harrison Voight, che correrà in Europa nella Red Bull Rookies Cup e nella European Talent Cup (che affronterà con il team SIC58 Squadra Corse).
Anche il connazionale Max Gibbons lascerà la ATC.
Anche il malese Syarifuddin Azman no sarà presente in Asia, per correre in Europa nel CEV Moto3, dove quest’anno ha partecipato con il team Monlau Motorsport.
Shoki Igarashi ha anche deciso di non tornare in griglia nel 2021.

Entry List 2021

Rei Wakamatsu (Giappone) #2
Fadillah Aditama (Indonesia) #3
Gun Mie (Giappone) #5
Carter Thompson (Australia) #6
Mohamed Mikail (Indonesia) #7
Kanta Hamada (Giappone) #8
Thanakorn Lakharn (Thailandia) #9
Herjun Firdaus (Indonesia) #10
Herlian Dandi (Indonesia) #11
Marianos Nikolis (Australia) #12
Hakim Danese (Malesia) #13
Tetsuya Fujita (Giappone) #14
Taiyo Furusato (Giappone) #15
Watcharin Tubtimon (Thailandia) #16
Masaya Hongo (Giappone) #17
Tom Drane (Australia) #18
Azryan Dheyo (Indonesia) #19
Sharul Sharil (Malesia) #20
Danial Sharil (Malesia) #21
Thurakij Buapa (Thailandia) #22

La stagione 2021 della ATC comincerà in Qatar in supporto alla MotoGP, dove verranno svolti due giorni di test il 19 e 20 marzo, prima di affrontare le prime due gare dal 26 al 28 marzo.
Successivamente si volerà a Sepang dove si disputerà il secondo round in supporto alla Malaysia Superbike, dal 20 al 22 agosto.
Dal terzo al quinto round l’Asia Talent Cup sarà nuovamente in supporto al Motomondiale, con le tappe di Motegi (1-3 ottobre), Buriram (8-10 ottobre) e Sepang (29-31 ottobre), per concludere al Mandalika Street Circuit in Indonesia in supporto alla World Superbike.

credits: Twitter Asia Talent Cup
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente ECW: Preparativi per la 24 Ore di Le Mans Successivo MotoGP: KTM conferma Dani Pedrosa e Mika Kallio come collaudatori

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.