British Talent Cup: Carter Brown vince Gara 2 a Silverstone

Il pilota del team City Lifting by RS Racing vince e si porta in testa al campionato in vista dell’ultimo round stagionale

La domenica Silverstone ha ospitato un’altra classica battaglia della British Talent Cup, con Carter Brown che questa volta è stato il vincitore e si è portato in testa alla classifica di campionato. Sul secondo gradino del podio Jamie Lyons, con Johnny Garness al terzo posto.

Problemi in griglia di partenza per Sullivan Mounsey, costretto a partire dal fondo della griglia. Dopo il drammatico epilogo di Gara 1, sia Casey O’Gorman che Evan Belford sono partiti in 18esima e 20esima posizione, dovendo fin da subito rimontare.

Al via è stato Garness a partire meglio di tutti, con il giovane talento del team City Lifting che si conferma il migliore in partenza, conquistando nuovamente la leadership di gara alla prima curva. Ollie Walker si è subito messo in seconda posizione, con Brown terzo. Subito si è formato un grande gruppo, poiché i tre sono stati raggiunti da Lyons, Harrison Crosby, Rhys Stephenson e James Cook.

La rimonta di O’Gorman, Belford e Mounsey, è stata abbastanza veloce. Al quarto giro, O’Gorman era in testa al gruppo degli inseguitori, salito all’ottavo posto, riducendo rapidamente il distacco. Successivamente è stato il turno di Mounsey, mentre era seguito da Belford, entrambi riuscendo a colmare il gap in poco tempo.

I tre piloti sono riusciti a ricongiungersi con il gruppo di testa, mentre Cook ha iniziato a perdere terreno verso metà gara. La lotta per il comando si è poi fatta serrata, con nove piloti. O’Gorman ha poi preso la posizione e l’ha mantenuta fino all’ultimo giro, con Brown minaccioso appena dietro e Lyons terzo seguito da Garness.

La mossa decisiva è arrivata da Brown. Il pilota #74 ha attaccato O’Gorman, che non è riuscito a difendersi anche da Lyons, con i due che hanno tagliato il traguardo in prima posizione. O’Gorman è poi uscito male all’ultima curva, venendo superato anche da Garness per soli 9 millesimi.

I 25 punti per la vittoria mettono Brown in testa mentre il O’Gorman si è comunque riscattato dopo la caduta di sabato, con Lyons che trova di nuovo il podio. La battaglia per il quinto posto era un paio di decimi più indietro rispetto al traguardo, ma è stata vinta da Mounsey che ha guadagnato ben 26 posizioni ed ha chiuso al quinto posto.

La domenica di Silverstone vede Brown dirigersi verso la finale come leader della classifica, con 6 punti su Belford, ed 11 su O’Gorman. Anche Garness e Lyons rimangono matematicamente in lotta per il titolo. Tutto è pronto, quindi, per l’ultimo round stagionale di Donington Park, in programma nel primo weekend di ottobre.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente BSB: Trionfo Yamaha nelle gare di domenica. Mackenzie ed O'Halloran vincono a Silverstone Successivo Red Bull Rookies Cup: Iván Ortolá vince l'ultima gara stagionale ad Aragón

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.