British Talent Cup: Garness ed O’Gorman trionfano a Donington

credits: Facebook British Talent Cup

Grande ritorno per il pilota di Microlise Cresswell Racing, che sigla la doppietta nelle gare di domenica. Garness trionfa in Gara 1

Tantissime emozioni nel quinto round della British Talent Cup a Donington Park in configurazione National. Per ovviare all’annullamento della seconda gara di Thruxton, la serie cadetta britannica ha svolto tre gare a Donington per mantenere un calendario di 16 gare, dove i pilotini britannici si sono dati battaglia fino alla bandiera a scacchi.

Il round di Ferragosto ha visto il gradito ritorno di Casey O’Gorman, assente dalle scene dal secondo round di Knockhill in seguito ad un infortunio durante le prove libere. Il pilota del team Microlise Cresswell Racing si è nuovamente distinto conquistando la seconda doppietta stagionale dopo quella inaugurale ad Oulton Park, dopo aver chiuso Gara 1 in seconda posizione.

Gara 1

Johnny Garness ha finalmente conquistato la prima vittoria stagionale in Gara 1, partendo bene dalla pole position ed accumulando subito un buon margine sugli inseguitori, mentre O’Gorman ha regolato i propri avversari e si è lanciato all’inseguimento di Garness, portandosi dietro anche James Cook, terzo al traguardo con Ollie Walker in quarta posizione davanti agli alfieri e compagni di squadra di Garness, Carter Brown ed Evan Belford.

Gara 2

O’Gorman si è riscattato in Gara 2 battendo Garness per appena due decimi, con Cook nuovamente in terza posizione, in una gara tiratissima e con tanti piloti in lotta per la vittoria, dove Brown e Belford hanno nuovamente perso punti importantissimi in ottica campionato a causa di una penalità di 2 secondi per un taglio di variante. Jamie Lyons ha chiuso in quarta posizione davanti a Bailey Stuart-Campbell e Walker, con Brown davanti a Kiyano Veijer e Belford.

Gara 3

Non è cambiato il copione in Gara 3, con O’Gorman che ha avuto ragione di Veijer e di Garness, entrambi sul podio nell’ultima gara del weekend davanti a Stuart-Campbell, con Walker e Lyons staccati di qualche decimo, e Sullivan Mounsey che ha avuto la meglio su Brown e Belford, che hanno nuovamente perso punti importanti.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente BSB: Frattura all'anca per Danny Kent Successivo Extreme E: Emma Gilmour al posto di Jamie Chadwick all'Arctic X Prix

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.