BSB: Bradley Ray trionfa ad Oulton Park in Gara 1

credits: Twitter British Superbike

Il pilota della Yamaha domina la prima gara del weekend davanti a Rory Skinner ed al suo compagno di squadra Kyle Ryde

Continua ad emozionare il British Superbike, di scena in questo lungo fine settimana ad Oulton Park. Il weekend del 1° maggio ci offre un format un po’ diverso rispetto al solito, con Gara 1 che è andata in scena questo pomeriggio e con l’azione che proseguirà nella giornata di domani, per portare le gare in pista domenica e lunedì, rispetto al solito format sabato-domenica.

Nonostante l’assenza del campione in carica Tarran Mackenzie, ancora alle prese con l’infortunio subito durante i test pre-stagionali, ed un Jason O’Halloran non pienamente a suo agio con la Yamaha YZF-R1 (oggi solo 8°), la casa dei tre diapason può comunque contare sul privatissimo team OMG Racing UK, con Bradley Ray e Kyle Ryde che stanno mostrando un’incredibile stato di forma e si pongono come pretendenti al titolo in quest’altra emozionantissima stagione.

I due compagni di squadra hanno inizialmente lottato al vertice con Rory Skinner, quando Ray ha tirato lo strappo per poi comandare in solitaria inanellando una serie di giri veloci, tra cui il record della pista in 1:33.865, che gli vale anche la pole position per Gara 2. Il pilota di Ashford ha guidato in maniera impeccabile, imprimendo il proprio ritmo e staccando il giovanissimo pilota della Kawasaki di quasi 3 secondi, prima che una bandiera a scacchi interrompesse anticipatamente la gara, a causa del brutto incidente di David Johnson a 3 giri dal termine, con il compagno di squadra di Ray e Ryde portato via in barella.

Ray è così tornato sul gradino più alto del podio dopo ben 4 anni, quando conquistò una fantastica doppietta nel round inaugurale di Donington Park, allora in forze al team Buildbase Suzuki. Prosegue il momento d’oro di Skinner, secondo davanti a Ryde, con quest’ultimi che hanno dovuto contenere il rientro di Josh Brookes, Peter Hickman e Tommy Bridewell, bravissimo a rimontare dalla 16ª casella in griglia.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Red Bull Rookies Cup: Máximo Quiles trionfa ad Jerez in Gara 2 Successivo DTM: Nico Müller trionfa a Portimão in Gara 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.