BSB: Dalla lotta contro il cancro al debutto a tempo pieno. Sam Cox al via con NP Motorcycles

Dopo il debutto a Silverstone dello scorso anno, il pilota dell’Hertfordshire sarà al via con la squadra di Neil Pearson, dopo aver sconfitto il cancro

Una dolce storia si sta per compiere nel British Superbike. Dopo aver lottato duramente contro il cancro negli scorsi mesi, Sam Cox debutterà a tempo pieno nel 2022. Il pilota dell’Hertfordshire, dai trascorsi nella British Supersport nella British Superstock, ha disputato la scorsa stagione nel campionato monomarca Ducati TriOptions, conquistando il 12° posto finale con due quinti posti come migliori risultati.

Cox ha già avuto modo di assaggiare la competizione della massima serie britannica nel corso del round di Silverstone dello scorso anno, dove ha corso con la BMW M1000RR del team NP Motorcycles, raccogliendo purtroppo tre ritiri. Sconfitto il cancro, con le cure che termineranno a fine mese, il pilota dell’Hertfordshire sarà al via con la squadra di Neil Pearson.

Neil Pearson, Team Owner: “Sono entusiasta della stagione 2022, andando avanti con un pilota che ha così tanto potenziale. Sam ha mostrato cosa poteva fare a Silverstone l’anno scorso senza test, quindi con il tempo in più non vedo l’ora di vedere cosa possiamo ottenere insieme. Con tutto quello che è successo, sia la squadra che Sam continueranno ad andare avanti verso un obiettivo comune per la stagione.

Sam Cox: “Sono davvero entusiasta di entrare nel campionato motociclistico più competitivo del paese con NP Racing. Sono una squadra nuova ed in via di sviluppo nel campionato e non vedo l’ora di iniziare con loro ed aiutarli a continuare la loro progressione in campionato. Ho faticato e lavorato duramente per molti anni nel paddock britannico, ed intendo sfruttare al meglio questa straordinaria opportunità. Sto lavorando sodo e restando concentrato sul ritorno alla piena forma fisica dopo la mia recente diagnosi di cancro, che mi ha solo dato più spinta e motivazione per avere successo nel prossimo anno. Finirò il mio ultimo trattamento alla fine del mese, quindi ho qualche mese buono per andare in palestra e prepararmi per il primo round. Un enorme grazie a Neil Pearson per la possibilità di guidare la sua moto ed unirmi alla sua squadra, e a tutti i miei sponsor e sostenitori personali che mi sono stati accanto in questo momento difficile e mi hanno permesso di avere questa opportunità, non avrei potuto farlo senza di loro, quindi grazie mille.

Lineup BSB 2022MotoPilota 1Pilota 2Pilota 3Pilota 4
Oxford Racing Moto RapidoDucati Panigale V4 RTommy Bridewell
McAMS YamahaYamaha YZF-R1Tarran MackenzieJason O’Halloran
OMG RacingYamaha YZF-R1Bradley RayKyle Ryde
Honda Racing UKHonda CBR1000RR-RGlenn IrwinRyo MizunoTakumi TakahashiTom Neave
TAG RacingHonda CBR1000RR-RLuke Mossey
Black Onyx Security HondaHonda CBR1000RR-RLuke Hopkins
FS-3 RacingKawasaki Ninja ZX-10RRLee JacksonRory Skinner
Rapid CH RacingKawasaki Ninja ZX-10RRJosh OwensLiam Delves
SYNETIQ BMWBMW M1000RRDanny BuchanAndrew Irwin
FHO RacingBMW M1000RRPeter HickmanRyan Vickers
NP Motorcycles BMW M1000RR Sam Cox
Powerslide SuzukiSuzuki GSX-R1000Bjorn Estment

Precedente Valentino Rossi e Audi Sport Team WRT insieme nel GT World Challenge Europe Successivo F3 Asia: 4 vetture per Pinnacle Motorsport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.