BSB: Formazione a tre punte per PR Racing nel 2022

credits: PR Racing

Tre BMW M1000RR al via per Dan Linfoot, Fraser Rogers ed il debutto di Dan Jones

Per la prima volta nella storia del team PR Racing, tre piloti scenderanno in griglia per la stagione 2022 della British Superbike, nuovamente sotto la guida del title sponsor iForce BMW. Dan Linfoot sarà la punta di diamante e guiderà la carica per la sua nuova squadra come uno dei piloti più esperti del campionato, con oltre 240 partenze in carriera e 16 podi nel campionato BSB. Al suo fianco ci sarà Fraser Rogers, che torna nella serie dopo un’ottima stagione 2021 nel Pirelli Superstock National Championship. Infine Dan Jones a completare la formazione, facendo il suo debutto nel BSB dopo un’ottima stagione nel campionato GP2.

Rogers ha messo insieme un’ottima prestazione in Superstock, con 7 podi ed una vittoria a Knockhill, chiudendo il 2021 al 4° posto assoluto. Detiene inoltre il record sul circuito di Silverstone in configurazione National per quanto riguarda la Superstock (54.427). Jones cerca di replicare l’ottima stagione che ha che ha vissuto l’anno scorso in GP2, dove ha conquistato 7 podi ed ha chiuso al 4° posto nella classifica del campionato. Jones ha continuato a stupire durante i suoi test in Spagna alla fine dell’anno scorso, dove si è adattato rapidamente alla Superbike.

Dan Linfoot: “Non ho mai guidato la BMW M1000RR e non vedo l’ora di sviluppare la moto e mostrare ai team più grandi solo il posteriore. Mi aspetto sicuramente un piazzamento regolare nella top 10 e poi nella top 8. Ovviamente vorrei spingere per lo Showdown, ci sono stato tre volte prima, quindi so cosa è necessario per arrivarci.

Fraser Rogers: “Il mio obiettivo è spingere dall’inizio e finire costantemente in zona punti; se riusciamo a trovare il giusto equilibrio entro il round 8, voglio essere il più vicino possibile allo Showdown. Vorrei ringraziare iForce BMW per questa opportunità di mostrare cosa posso fare sul grande palco e sono certo che darò tutto.

Dan Jones: “Correre nel British Superbike è solo uno dei miei obiettivi ed è fantastico essere arrivato qui. Il 2022 sarà un’enorme curva di apprendimento, in cui non vedo l’ora di essere pronto.

Lineup BSB 2022MotoPilota 1Pilota 2Pilota 3Pilota 4
Paul Bird MotorsportDucati Panigale V4 RJosh BrookesTom Sykes
Oxford Racing Moto RapidoDucati Panigale V4 RTommy Bridewell
McAMS YamahaYamaha YZF-R1Tarran MackenzieJason O’Halloran
OMG RacingYamaha YZF-R1Bradley RayKyle Ryde
Honda Racing UKHonda CBR1000RR-RGlenn IrwinRyo MizunoTakumi TakahashiTom Neave
TAG RacingHonda CBR1000RR-RLuke Mossey
Black Onyx Security HondaHonda CBR1000RR-RLuke Hopkins
Lee Hardy RacingKawasaki Ninja ZX-10RRLeon Haslam
FS-3 RacingKawasaki Ninja ZX-10RRLee JacksonRory Skinner
Rapid CH RacingKawasaki Ninja ZX-10RRJosh OwensLiam Delves
GR MotorsportKawasaki Ninja ZX-10RRStorm Stacey
DAO RacingKawasaki Ninja ZX-10RRDean Harrison
SYNETIQ BMWBMW M1000RRDanny BuchanAndrew Irwin
FHO RacingBMW M1000RRPeter HickmanRyan Vickers
PR RacingBMW M1000RRDan LinfootFraser RogersDan Jones
NP Motorcycles BMW M1000RR Sam CoxJoe Sheldon-Shaw
Crowe RacingBMW M1000RRChrissy Rouse
Buildbase SuzukiSuzuki GSX-R1000Christian IddonDanny Kent
Powerslide SuzukiSuzuki GSX-R1000Bjorn Estment
Specsavers SuzukiSuzuki GSX-R1000Leon Jeacock

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Tricolore Terra Storico, Tonelli è pronto Successivo BSB: Honda celebra i 30 anni della Fireblade con una livrea sponsorizzata Motul

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.