BSB: Hickman porta in trionfo la BMW a Cadwell Park

credits: Twitter bikesportnews.com

Il pilota più veloce del mondo torna alla vittoria dopo quattro anni di attesa. O’Halloran secondo, allunga in campionato sui propri rivali

Dopo un anno di assenza dovuto alla pandemia, l’iconico tracciato di Cadwell Park è nuovamente tornato nel calendario della British Superbike, regalandoci una Gara 1 spettacolare ed emozionante. A trionfare su tutti è stato Peter Hickman, che dopo l’ultima vittoria a Thruxton nel 2017, ritorna alla vittoria dopo oltre 4 anni.

Il pilota più veloce del mondo ha letteralmente dominato la contesa dopo la prima metà di gara, spezzando il ritmo di Glenn Irwin grazie ad un piccolo errore di quest’ultimo, ed involandosi vittorioso alla bandiera a scacchi, con Jason O’Halloran che ha chiuso in seconda posizione ed ha allungato in classifica sui propri avversari. Se non bastasse la vittoria di Hickman, il pilota della BMW ha anche siglato il giro veloce in gara, stabilendo il nuovo record della pista in 1:26.350.

Se da una parte il compagno di squadra Tarran Mackenzie (che si era ritrovato al secondo posto in classifica dopo il round di Donington Park) è incappato in una brutta caduta al settimo giro – fortunatamente senza riportare gravi conseguenze, Christian Iddon non è andato oltre il quinto posto, chiudendo dietro ad Irwin e Tommy Bridewell, primo delle Ducati e sul gradino più basso del podio.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP: Aegerter in Gara 1 a Navarra davanti ad Odendaal Successivo WSBK: Redding batte ancora Rea a Navarra. Sua la Superpole Race

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.