BSB: Mackenzie trionfa a Snetterton in Gara 1

credits: Twitter Yamaha Racing UK

Un finale in volata con 5 piloti in lotta per la vittoria. L’alfiere della Yamaha trionfa davanti a Bridewell ed O’Halloran. Out Iddon

Le gare della British Superbike hanno sempre fornito grande spettacolo ed anche a Snetterton non sono mancate le emozioni. In pieno stile BSB la gara si è conclusa sulla linea del traguardo con ben 5 piloti racchiuso in meno di un secondo.

A spuntarla su tutti è stato Tarran Mackenzie, che ha sorpassato il compagno di squadra Jason O’Halloran nel corso dell’8° giro ed ha mantenuto la leadership fino al traguardo, nonostante una leggera imbarcata all’ultima curva. I due piloti di McAMS Yamaha hanno tentato la fuga, ma sono stati raggiunti nelle battute finali da un rimontante Tommy Bridewell, che si è unito alla lotta per la vittoria. I tre piloti di testa se la sono giocata fino alla bandiera a scacchi, nonostante il ritorno anche di Josh Brookes e Lee Jackson, che non sono comunque riusciti ad agguantare veramente i propri avversari.

Un ultimo giro infuocato con una vittoria al photofinish, che ha visto Mackenzie trionfare su Bridewell ed O’Halloran, con il pilota della Ducati che ha avuto la meglio sul leader di classifica per soli 26 millesimi. Un finale tiratissimo, con i tre piloti racchiusi solamente in 95 millesimi, con Brookes ad oltre mezzo secondo e finalmente in palla dopo un 2021 molto deludente, e Jackson a meno di 9 decimi.

Una gara in pieno stile BSB anche per le cadute ed i colpi di scena, a cominciare da Christian Iddon, a terra nel primo giro, per passare a Glenn Irwin, caduto a metà gara mentre si trovava in prima posizione. Fuori anche Gino Rea, caduto per evitare Andrew Irwin, fermato da un problema tecnico.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F3: Martins conquista la vittoria a Zandvoort in Gara 2 Successivo TCR Italy: Tavano trionfa ad Imola in Gara 1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.