BSB: Moto Rapido ed Oxford Products ancora insieme

Prolungata la partnership per altri 2 anni

Continua il sodalizio tra Moto Rapido ed Oxford Products. Con un comunicato ufficiale, il team Ducati ha confermato la partnership con il produttore di parti di ricambio per moto e biciclette, con la quale ha già corso nel British Superbike nel 2019 e nel 2020. Saranno quattro, in totale, gli anni di partnership tra le due parti, che al momento è confermata fino al 2022.

Di seguito le parole di Steve Moore, proprietario del team Moto Rapido Racing: “Questo è grandioso per noi ed è la migliore cosa che sia accaduta in questo 2020. I tempi sono incerti ed è difficile assicurarsi i grandi sponsor che capiscono i lati commerciali e sportivi del BSB, quindi sono assolutamente entusiasta di continuare con il nostro leading sponsor non solo per il prossimo anno, ma anche per il 2022, e ciò mostra la loro dedizione ed il loro impegno per il nostro team. La partnership di Oxford è stata un grande successo fin dall’inizio, quindi continuare questo rapporto per altri due anni insieme è l’ideale. Oxford Products è perfetta per il nostro team e sono molto contento e orgoglioso di lavorare con loro per continuare la loro storia di corse.

Anche Andrew Hammond, Amministratore Delegato di Oxford Products, ha commentato: “Oxford Racing è lieta di continuare con Moto Rapido nel BSB per altri due anni, consolidando il loro posto nelle zone alte della classifica. Avere il team Oxford Products Racing nel miglior campionato di motociclismo è un brivido di cui non ci stanchiamo mai.

credits: Twitter @OfficialBSB
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Aprilia starebbe valutando anche Joe Roberts Successivo TCR Italy: caos nell'assegnazione dei punteggi. Brigliadori perde 2 punti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.