BSB: OMG Racing cambia moto e passa a Yamaha. Bradley Ray e Kyle Ryde ancora insieme nel 2022

La squadra di Paul Curran abbandonerà la BMW per passare ai tre diapason. Riconfermata l’attuale coppia, con Ray e Ryde in sella alla R1

Il team RICH Energy OMG Racing ha annunciato un cambio di produttore per la stagione 2022 della British Superbike. In vista della quinta stagione nella prestigiosa serie, il team farà campagna per la prima volta sulla Yamaha R1, con il pieno supporto del team ufficiale McAMS Yamaha, gestito da Raceways Motorcycles.

Oltre al cambio di casa moto, il team ha confermato nuovamente Bradley Ray e Kyle Ryde la prossima stagione, facendo tesoro dell’esperienza maturata quest’anno, che ha visto la coppia portare la gioia del podio alla squadra in tre occasioni.

Paul Curran, Team Manager: “Dopo che è stata presa la decisione di passare alla Yamaha, mantenere Brad e Kyle è stata la chiave per la nostra sfida del 2022. Crediamo fermamente che trarranno beneficio dal comprovato pedigree vincente della Yamaha R1. Siamo entusiasti di vedere sia le moto che i piloti in pista alla prima occasione. Grazie a Yamaha Motor UK e Steve Rodgers di Raceways Motorcycles per il loro supporto nel realizzare tutto. Non vediamo l’ora di un futuro entusiasmante in collaborazione con entrambi.

Lee Neesham, Country Manager di Yamaha Motor Europe: “Siamo lieti che Rich Energy OMG Racing si unisca alla famiglia Yamaha per la stagione 2022. Il team ha vinto gare e si è conteso il podio, quindi combinato con la R1 che ha vinto 18 gare nel BSB quest’anno nelle mani di McAMS Yamaha siamo fiduciosi in questa partnership. Il nostro team ufficiale lavorerà a stretto contatto con OMG per garantire che tutte e quattro le R1 sulla griglia lottino in testa al gruppo. Kyle e Bradley sono piloti con un enorme potenziale, ed entrambi hanno avuto un successo significativo sulle Yamaha in Supersport, quindi siamo entusiasti di vedere cosa possono ottenere con la R1, mentre cercheremo di difendere il nostro titolo costruttori nel 2022.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente BSB: Leon Jeacock in pista a Brands Hatch con Buildbase Suzuki Successivo BSB: Mossey tornerà nel 2022 con TAG Racing

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.