BSB: Tommy Bridewell rinnova con Oxford Racing Ducati per il 2021

Dopo aver rinnovato l’accordo di partnership con Oxford Products, il team Moto Rapido Racing, con un comunicato ufficiale, ha quest’oggi ufficializzato il rinnovo di Tommy Bridewell, che correrà per la terza stagione completa consecutiva al fianco della scuderia di Winchester nel British Superbike, ancora una volta in sella alla Ducati Panigale V4R.

Bridewell, che negli anni addietro aveva praticamente cambiato squadra e moto in ogni stagione, è entrato nel team Moto Rapido a metà del 2018, dove raccolse subito 4 podi ad Oulton Park (secondo in Gara 1 e terzo in Gara 2) e Brands Hatch (due secondi posti), per poi proseguire con lo stesso team nel 2019 giungendo terzo in campionato con una vittoria (in Gara 3 ad Oulton Park) e 17 podi (8 secondi posti e 9 terzi posti) ed anche nel 2020, dove ha raccolto un’altra vittoria (in Gara 3 a Donington Park nel primo round stagionale) ed altri due terzi posti (Gara 1 e Gara 2 a Snetterton).

Di seguito le sue parole: “La decisione di rimanere con Moto Rapido Racing e con Oxford Products è stata semplice per me: la Ducati V4R è la moto migliore e credo sia nella squadra che nell’equipaggio. In precedenza, durante la mia carriera, ho cambiato moto e squadre dopo ogni stagione e non ho mai trovato una posizione comoda, ma da quando sono entrato in Moto Rapido mi sento a casa e sono felice nell’ambiente di squadra ed è così che si dà il meglio. Ovviamente, è stato un gioco da ragazzi continuare la prossima stagione. Ci siamo seduti e vogliamo capire perché il 2020 non è andato come previsto dopo un anno così positivo nel 2019. Abbiamo parlato della prossima stagione e subito volevamo restare tutti insieme. Volevo concludere l’accordo per rimanere con la squadra e ora possiamo pensare direttamente a quello che possiamo fare per uscire dai blocchi nel 2021 lottando dove sappiamo di poter essere. So che ce la faremo, perché credo nella squadra e vogliamo vincere di nuovo delle gare.

Di seguito anche le parole di Steve Moore, proprietario del team: “Tommy ha firmato per il terzo anno – beh, devo dire che non me l’aspettavo nel 2018 quando eravamo entrambi insieme, ma c’è stato un ottimo adattamento sin dall’inizio. Tommy è un pilota altamente qualificato e di talento, che è a casa nella nostra squadra. È stata la mia prima scelta per il 2021 e Oxford Products, Ducati e tutti i nostri sponsor e team sono felicissimi. Dopo un fantastico 2019 il team ha lavorato perfettamente e sono molto lieto di dire che dopo il 2020 molto siamo ancora più determinati. La prova di una squadra è quando è difficile, non quando è facile e noi siamo più forti che mai. Garantire Tommy per il 2021 significa che abbiamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno: tutto ciò che abbiamo imparato dalle ultime due stagioni con la V4R è così prezioso quando puoi mantenere lo stesso pilota. Non vedo l’ora di tornare sul podio davanti ai nostri fan.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Formula E: Mahindra conferma Alex Lynn per la prossima stagione Successivo Red Bull Rookies Cup: Pubblicato il calendario 2021

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.