MotoGP: Cal Crutchlow collaudatore di Yamaha nel 2021

Manca solo l’ufficialità, ma secondo alcuni rumors è ormai cosa fatta: Cal Crutchlow sarà il nuovo collaudatore della Yamaha in MotoGP. Il pilota britannico ha infatti trovato l’accordo, con il costruttore giapponese, per prendere il posto di Jorge Lorenzo, sempre più indirizzato verso l’Aprilia. Crutchlow dovrebbe inoltre avere anche un programma di wild card, con 3 appuntamenti da disputare nel 2021, oltre chiaramente alla possibilità di sostituire gli eventuali piloti sia nel team ufficiale, sia nel team Petronas. Si tratta dunque di un ritorno sulla M1 per Crutchlow, il quale ha proprio debuttato, sia in MotoGP, sia nella WSBK, con il team giapponese.Noi attendiamo, comunque, la nota ufficiale da ambo le parti.

Pierluigi Magro

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente ERC: Yoann Bonato sarà al via del Rally delle Isole Canarie Successivo I LOVISETTO FESTEGGIANO LA RINASCITA DI SCHIO