CEM: Christian Merli domina e vince la Cronoscalata Saint Jean du Gard-Col St. Pierre

Il portacolori della Scuderia Vimotorsport segna anche il nuovo record del tracciato

Uno strepitoso Christian Merli ha letteralmente dominato la Cronoscalata Saint Jean du Gard-Col St. Pierre (Francia), appuntamento che ha aperto la stagione 2022 del FIA European Hill-Climb Championship. Il portacolori della Scuderia Vimotorsport ha vinto entrambe le manche e nella seconda ha addirittura siglato il nuovo record del tracciato (2:13.459). Alle spalle della Osella FA 30 Zytek LRM di Merli troviamo la Nova Proto NP01 di Billy Ritchen e la BRC BR53 dell’ottimo Javier Villa Garcia, mentre Sebastien Petit non è riuscito ad andare oltre alla quarta piazza. Alle spalle della Nova Proto NP01 condotta dal pilota francese troviamo la Norma M20 FC di Petr Trnka e laTatuus Formula Master di Marc Pernot. Settimo posto finale per Alexander Hin con la sua Osella PA 30, mentre Etienne Pernot, Cedric Lansard e Thomas Clausi hanno completato la Top 10 assoluta. Undicesima piazza assoluta per il nostro Michele Fattorini con la Wolf GB08 Thunder, mentre Antonino Migliuolo ha concluso la sua gara in terza piazza nel Gruppo 3. Il pilota campano ha ottenuto una piccola soddisfazione personale centranto il miglior tempo nella seconda manche. Infine, Karl Schagerl è stato il migliore tra i protagonisti della Categoria 2.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP300: Álvaro Díaz trionfa ad Aragón in Gara 2 Successivo MotoGP: Bastianini vince ad Austin e torna leader

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.