CEV Moto2: Aldeguer beffa López all’ultimo giro e vince la prima gara stagionale. Doppietta Boscoscuro

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: Instagram Team Ciatti

I piloti del Team Ciatti hanno letteralmente dominato la gara. Terzo Norrodin, caduta per Tulovic

Come nella stagione 2020, anche nel 2021 il CEV Moto2 comincia nel segno del Team Ciatti e della Speed Up, con la prima doppietta stagionale alla prima gara.
Fermín Aldeguer ha conquistato la vittoria davanti al compagno di squadra Alonso López, beffandolo all’ultimo giro nella prima gara del primo round all’Estoril.

Il duo Speed Up (da quest’anno rimarchiate Boscoscuro) ha letteralmente dominato la gara, rifilando ben 9 secondi ad Adam Norrodin. Aldeguer e López erano seguiti ad inizio gara dal duo Intact GP, con Lukas Tulovic davani a Norrodin. Ben presto il pilota malese si è staccato dal gruppo, mentre Tulovic non è riuscito a tenere il passo, rimediando anche una caduta con conseguente ritiro.

Fuori dal podio Keminth Kubo, che ha chiuso davanti a Piotr Biesiekirski, Taiga Hada e Dimas Ekky Pratama, mentre Sam Wilford ha chiuso in ottava posizione davanti a Xavi Cardelús.
Andy Verdoïa ha beffato il nostro Mattia Rato per la decima posizione, con l’italiano subito fuori dalla top 10, davanti ad Alex Toledo, Alex Escrig (primo delle Stock 600), Sander Kroeze (secondo delle Stock 600) e Takeshi Ishizuka.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Federico Menozzi (pilota della Stock 600) ha chiuso in ultima posizione, mentre Alessandro Zetti è caduto dopo 11 giri. Un peccato per lui, viste le sue prestazioni in costante crescita durante tutto l’arco del weekend.

Precedente Super Formula: Tomoki Nojiri vince anche a Suzuka Successivo MotoGP, Pol Espargaro: "Marquez ci mostra quali sono i veri limiti della Honda"

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.