CEV Moto2: Aldeguer suona l’ottava sinfonia ad Aragón

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: Instagram Team Ciatti

Vittoria in rimonta per il pilota del Team Ciatti, che beffa sul finale il proprio compagno

Sembrava potesse essere finalmente la giornata di Alonso López, che avrebbe potuto ottenere il primo successo stagionale ad Aragón, ma il solito Fermín Aldeguer gli ha messo i bastoni fra le ruote e si è andato a prendere l’ottavo successo stagionale.

Il pilota del Team Ciatti non ha avuto una buona partenza, perdendo alcune posizioni, mentre López ha mantenuto la leadership al via ed ha prontamente accumulato un discreto vantaggio sugli inseguitori, mettendo apparentemente al sicuro la vittoria.

Tuttavia il leader del campionato si è velocemente sbarazzato dei propri rivali, iniziando una lenta ma efficace rimonta, fino a giungere alle spalle del proprio compagno di squadra e superarlo al termine del penultimo giro, rifilando poi quasi 8 decimi a López, che si è dovuto nuovamente accontentare del secondo posto.

Taiga Hada ha conquistato il primo podio stagionale, chiudendo in terza posizione dopo una lunga bagarre con Lukas Tulovic, del quale ha avuto la meglio sul finale di gara, mentre un ottimo Aleix Viu ha completato la top 10 poco più staccato dai due.

Sam Wilford ha chiuso in sesta posizione, mentre Keminth Kubo ha battuto Piotr Biesiekirski per la settima posizione, con Alex Toledo e Mckinley Kyle Fernando Paz a completare la top 10. La zona punti, infine, è stata completata da Takeshi Ishizuka, Alex Escrig (primo di classe Superstock 600 e nuovo campione di categoria), il nostro Mattia Rato, Sander Kroeze e Leon Orgis.

Da segnalare che Gara 2 è stata annullata in seguito alla morte del povero Hugo Millán.

Precedente Formula Regional: Ennesima vittoria di Grégoire Saucy in Gara 2 a Spa-Francorchamps Successivo CEV Moto3: David Muñoz centra il primo successo stagionale ad Aragón

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.