CEV Moto2: Una brutta partenza rovina la gara di Alessandro Zetti, che comunque raccoglie a Valencia i primi punti stagionali

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: Instagram Alessandro Zetti

Nonostante delle buone prove, il pilota italiano non è partito bene in gara, chiudendo undicesimo

Alessandro Zetti ha conquistato i primi punti nel CEV Moto2 durante la gara di Valencia di domenica scorsa.
Il pilota italiano aveva dimostrato il suo talento ancora una volta durante le prove libere, concludendo al settimo posto le FP1 e all’undicesimo le FP2.

Alcuni problemi nelle qualifiche lo hanno, però, un po’ penalizzato. Nelle prime qualifiche Zetti ha concluso solamente con il quindicesimo tempo, mentre nelle seconde si è un po’ rifatto concludendo con il nono tempo. La classifica combinata delle qualifiche ha determinato la partenza dalla dodicesima casella in griglia per il pilota italiano, tutto sommato un buon risultato, considerando che ancora una volta non ha avuto modo di affrontare i test sul circuito intitolato a Ricardo Tormo.

La giornata di domenica si era prospettata piuttosto interessante, con il nostro Alessandro che ha concluso il Warm Up al comando, rifilando oltre 3 decimi a Xavi Cardelús, poi settimo in gara. Tuttavia, una partenza abbastanza lenta, non gli ha dato modo di poter lottare per le posizioni di vertice.

Sia dura la prima che la seconda partenza (quest’ultima dopo la bandiera rossa) Zetti è stato risucchiato dal gruppo. Durante la prima parte di gara il pilota italiano aveva un buon ritmo gara tale da potergli permettere di rimontare molte posizioni, ma la bandiera rossa ha vanificato tutti gli sforzi.
Alla seconda partenza Zetti è nuovamente scivolato indietro, trovandosi in quindicesima posizione alla fine del primo giro.

Durante il corso dei 9 giri il nostro Alessandro ha lottato sempre ai margini della zona punti, riuscendo poi a rimontare di qualche posizione verso fine gara, agguantando la dodicesima posizione al penultimo giro e chiudendo all’undicesimo posto, approfittando della caduta di Piotr Biesiekirski, ottavo fino a quel momento.

Grazie a questo risultato, Alessandro Zetti ha conquistato i primi 5 punti stagionali, che tuttavia non rendono merito alla bravura del pilota e del team SF Racing, anche alla luce dei problemi tecnici avuti nel primo round stagionale.

Precedente ARRC: Posticipato il round inaugurale di Sepang Successivo WRC: Sébastien Ogier non sottovaluta le prestazioni della Ford Fiesta WRC Plus

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.