CIV SBK: Ancora Pirro al Mugello in Gara 2

credits: Instagram Michele Pirro

L’alfiere della Ducati conquista un’altra vittoria arrivando a quota 55, avvicinandosi sempre di più al 6° titolo nella Superbike tricolore

Michele Pirro continua a stravincere contro chiunque cerchi di detronizzarlo. Anche quest’oggi l’alfiere del team Barni ha conquistato la vittoria al Mugello in Gara 2, giocando però d’attesa e lasciando sfogare i propri avversari, per poi piazzare la zampata e fuggire verso il traguardo.

Un un’incandescente Gara 2, dove l’asfalto del Mugello ha toccato i 58°C, Pirro ha comodamente guidato in 3ª posizione guardando ciò che succedeva davanti a lui. Alessandro Delbianco ed Andrea Mantovani, infatti, si sono dati battaglia per una decina di giri, regalando spettacolo più volte alla San Donato, con il pilota dell’Aprilia che ha cercato in tutti i modi di raggiungere il primo successo nella Superbike tricolore.

Con il passare dei giri, però, il pilota di Rimini ha dovuto cedere il passo a Mantovani, scivolando dapprima in terza posizione alle spalle di Pirro, per poi essere ripreso anche da Niccolò Canepa ritrovandosi così appena fuori dal podio. Continua la striscia di podi consecutivi per il genovese della Yamaha, che ancora una volta chiude in 3ª posizione.

Una volta sbrigata la pratica Delbianco, Pirro ha deciso di rompere gli indugi e di portarsi al comando cercando di imprimere il suo solito passo, che stavolta è stato lo stesso mostrato nel finale anche da Mantovani. Il pilota del team Broncos ha fatto sudare 7 camicie al pilota del team Barni, ma nulla ha potuto contro la velocità di Pirro, dovendosi accontentare della seconda posizione per soli 6 decimi.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F4 Italia: Kimi Antonelli completa la tripletta a Spa con la vittoria in Gara 3 Successivo F1: Verstappen vince anche in Canada ed allunga in campionato

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.