CIV SBK: Pirro domina la prima gara di Vallelunga

credits: Instagram Stories Barni Racing Team

Il pilota della Ducati trionfa nella terza gara stagionale della Superbike nazionale, rifilando oltre 14 secondi a Canepa e Delbianco

Un incredibile Michele Pirro ha letteralmente dominato la prima gara del CIV Superbike di Vallelunga, imprimendo subito un grandissimo ritmo e prendendo un gran vantaggio sugli inseguitori già dalle prime fasi di gara. Il pilota della Ducati ha così centrato il 2° successo stagionale dopo la vittoria di Misano in Gara 2, regolando un buon Niccolò Canepa, uscito vincitore nel lungo confronto per la 2ª posizione.

Il pilota della Yamaha ha inizialmente commesso un piccolo errore che, però, gli è costato qualche posizione, con il genovese che si è trovato al 6° posto già dopo il primo giro. Canepa ha così dovuto recuperare, mentre là davanti Alessandro Delbianco prendeva paga da Pirro, ma è riuscito inizialmente ad accumulare terreno nei confronti di Luca Vitali, tallonato per gran parte della gara da Andrea Mantovani.

Il primo vincitore stagionale ha già da subito avuto parecchie difficoltà a contenere l’assalto del pilota del team Broncos, il quale non è però riuscito ad affondare il colpo, perdendo tanto tempo dietro la Honda #70 e favorendo quindi il ritorno di Canepa.

Il pilota della Yamaha è poi riuscito a ricucire lo strappo con Vitali e Mantovani, che ha sua volta sono poi riusciti a raggiungere Delbianco, con Mantovani che in un primo momento è riuscito a superare Vitali, per poi tentare l’attacco al pilota dell’Aprilia. In tutto ciò anche Canepa è riuscito nel sorpasso a Vitali, sorprendendo poi Mantovani proprio nel momento in cui quest’ultimo tentava l’attacco di Delbianco.

Infine anche il sorpasso decisivo di Canepa per la seconda posizione, mentre Delbianco è riuscito a contenere gli attacchi di Mantovani, arrivando 3° dietro al genovese sotto la bandiera a scacchi, mentre Vitali è arrivato in 5ª posizione appena davanti a Randy Krummenacher, venendo poi penalizzato di 3 secondi per track limits e chiudendo al 6° posto. Lo svizzero della Yamaha, compagno di squadra di Canepa nel Keope Motor Team, ha così conquistato un ottimo 5° posto al debutto nel CIV Superbike, dopo aver saltato il primo round di Misano a causa degli effetti del long covid.

Da segnalare, infine, l’assenza sia di Lorenzo Zanetti, ancora alle prese con l’infortunio di Misano, ed Alex Bernardi, vittima di una caduta in qualifica nella mattinata ed infortunatosi ad una clavicola.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente W Series: Nerea Martí in pole a Miami per Gara 1 Successivo TCR Italy: Tamburini trionfa ad Imola in Gara 1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.