CIV SBK: Russo e Nuova M2 Racing si separano

credits: Ducati

Separazione consensuale tra il pilota campano ed il team che porta l’Aprilia nel campionato italiano. Russo non verrà sostituito al Mugello

Il CIV Superbike perde un membro della griglia 2021. Riccardo Russo, infatti, non sarà al via né del penultimo round al Mugello (in programma in questo fine settimana), né al gran finale di Vallelunga. Il pilota campano, in accordo con il team Nuova M2 Racing, ha deciso di interrompere il rapporto a causa del suo mancato adattamento all’Aprilia RSV 1000.

Il pilota campano non verrà sostituito al Mugello, forse anche a causa del poco preavviso, con Nuova M2 Racing che schiererà solamente Alex Bernardi e Flavio Ferroni, mentre sono già al vaglio le possibilità di portare in pista un sostituto per Vallelunga.

Di seguito il comunicato ufficiale del team: “Si interrompe consensualmente e momentaneamente il rapporto tra Nuova M2 Racing e Riccardo Russo. Il team ed il pilota campano hanno preso questa sofferta decisione per valutare in modo attento ed approfondito le cause alla base del mancato adattamento di Riccardo. Nuova M2 Racing conosce il valore del pilota che in questa stagione non è ancora riuscito ad ottenere le soddisfazioni che merita. Per l’imminente round al Mugello del Campionato Italiano Velocità verranno schierati in Superbike soltanto Flavio Ferroni ed Alex Bernardi, mentre verranno valutate tutte le opzioni disponibili per affrontare al meglio l’ultimo round di Vallelunga in programma ad ottobre.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F3: Yeany e Chovanec al debutto con Charouz a Spa Successivo ERC: Alexey Lukyanuk non correrà il Barum Czech Rally Zlín

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.