CIV SSP: Mercandelli e Rovelli con il Team Rosso e Nero nel 2021

Roberto Mercandelli, sopra, credits: Facebook Roberto Mercandelli
Filippo Rovelli, sotto, credits: Facebook Filippo Rovelli

Ritorno nel team per Mercandelli. Debutto in Supersport per Rovelli

Nuova lineup per la stagione 2021 del CIV Supersport per il Team Rosso e Nero. Dopo aver salutato Filippo Fuligni ed Emanuele Tonassi, il team accoglie il rientrante Roberto Mercandelli ed il debuttante Filippo Rovelli.

Mercandelli è una vecchia conoscenza del team, in quanto ha già corso con esso la stagione 2013 della Superstock 600, e ritroverà il suo ex capotecnico Fabio Galbusera.
Rovelli, invece, è stato a lungo nella World Supersport 300 in sella alla Kawasaki del team ParkinGo, con il quale ha anche conquistato il terzo posto assoluto nell’edizione 2019 del CIV Supersport 300, ma quest’anno farà il salto di categoria.

Roberto Mercandelli: “Sono molto contento di tornare con Team Rosso e Nero, così come sono felice di poter lavorare di nuovo con Fabio (Galbusera) che già conosco. So di avere un pacchetto al top: le aspettative sono quelle di giocarmi tutte le gare puntando ad ottenere più vittorie e podi possibili.

Filippo Rovelli: “Sono molto contento del passaggio in questo team! Nei test che abbiamo effettuato mi sono sentito subito a mio agio e sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto. In quella occasione ho potuto girare per la prima volta con la 600, un momento che aspettavo da tantissimo tempo! Mi piace moltissimo questa moto, è molto divertente da guidare. L’obiettivo per il 2021 sarà arrivare in top 10 in tutte le condizioni, non vedo l’ora di iniziare!

Roberto Adami, Team Manager: “Siamo felici di riabbracciare Roberto Mercandelli e di correre di nuovo insieme il prossimo anno.
La scelta di un pilota così giovane come Rovelli era nel nostro programma per affiancarlo ad uno di grande esperienza come Mercandelli. Il nostro obiettivo è quello di portare a farlo velocemente il salto di qualità come abbiamo fatto con Filippo Fuligni. Ci auguriamo che possa ripetere il suo percorso e fare ancora meglio; l’aiuto di una figura esperta come quella di Roberto Mercandelli potrà aiutarlo a crescere! Siamo contenti perché è un ragazzo che abbiamo seguito nel mondiale Supersport 300 e l’anno scorso è stato vicino a vincere il Campionato Italiano. Abbiamo già fatto dei test per iniziare a lavorare con lui in ottica 2021 con buoni risultati e impressioni positive. Ci sarà da lavorare, ma ce la metteremo tutta per seguirlo nel miglior modo possibile.
L’obiettivo è di essere tra i protagonisti del Campionato Italiano Velocità. Ne approfitto per ringraziare gli sponsor che ci hanno già dato conferma per il 2021 e il loro supporto per la prossima stagione.”

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIV SSP: Patacca all'esordio con Bike e Motor Racing Successivo WSBK: Rabat con Barni Racing nel 2021

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.