CIVM: Simone Faggioli vince la 63ª edizione della Coppa Selva di Fasano

Il fiorentino ha letteralmente dominato il primo round del CIVM

Foto: Aci Sport

Si è conclusa con la vittoria di Simone Faggioli la 63ª edizione della Coppa Selva di Fasano, appuntamento che ha aperto la stagione 2022 del Campionato Italiano Velocità Montagna. Il fiorentino della Best Lap ha piazzato la sua Norma M20 FC Zytek davanti alla Osella FA 30 Zytek di Diego Degasperi e alla Nova Proto NP01-2 dell’ottimo Franco Caruso. Quarto posto assoluto per Achille Lombardi, in gara con una Osella PA 2000, mentre Giancarlo Maroni ha ottenuto un ottimo quinto posto assoluto e la vittoria di classe tra le Sportscar Motori Moto.

Dario Gentile ha piazzato la sua Osella PA 21 in sesta piazza assoluta, mentre uno strepitoso Ivan Pezzolla ha concluso la gara in settima posizione assoluta con una Lamborghini Huracán Super trofeo EVO 2. Grazie ad un grandissimo crono siglato in Gara 2, il pilota locale ha vinto il Gruppo GT, battendo la Ferrari 488 Challenge di Lucio Peruggini, nono assoluto e secondo di gruppo. Tra i due nella classifica assoluta si è inserito Sebastiano Castellano con la sua Osella PA 21 Jrb Suzuki, mentre Ettore Bassi ha completato la top 10 con la Wolf GB08 Thunder Aprilia.

Foto: Aci Sport

Per quanto riguarda gli altri gruppi, Marco Gramenzi ha piazzato la sua Alfa 4C 01 MG Furore Zytek davanti a tutti tra le vetture E2SH, mentre Giuseppe D’Angelo si è aggiudicato il Gruppo E1 Ita dopo una bellissima battaglia con Roberto Di Giuseppe, secondo al traguardo con la sua Alfa Romeo 155. Angelo Marino ha vinto il Gruppo RS Plus Cup con una SEAT León Cupra, mentre Giuseppe Aragona, in attesa del salto di categoria con la nuovissima Volkswagen Golf, si è portato a casa il Gruppo Racing Start Plus con una Mini John Cooper Works. Infine, Alessandro Mercuri ha vinto il Gruppo riservato alle Bicilindriche con la sua spettacolare Fiat 500.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MXGP: Gajser domina in Trentino ed allunga in campionato Successivo BB Competition e Simone Boscariol in evidenza al Rally Vipavska Dolina

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.