CIVM: Simone Faggioli vola alla Trento – Bondone

Foto: Aci Sport

Uno spettacolare Simone Faggioli ha vinto la 70º edizione della Cronoscalata Trento-Bondone, quinto atto del Campionato Italiano Velocitá Montagna. Il pilota fiorentino ha percorso i 17,3 Km della gara trentina in 10.45.22, precedendo l’Osella FA 30 EVO Zytek (+38.2) di Christian Merli e la Skoda Fabia R5 di Maurizio Pioner (+39.1), vincitore del Gruppo A. Bisogna segnalare che a meta corsa é arrivata la pioggia che ha condizionato la gara di tantissimi piloti. E cosi al quarto posto assoluto troviamo il vincitore del Gruppo Racing Start Plus, ovvero Giacomo Liuzzi, in gara con una Mini, mentre al quinto posto assoluto troviamo la Peugeot 308 di Vito Tagliente, rallentato da problemi di temperatura che hanno mandato in protezione il propulsore della vettura francese. Sesta piazza assoluta per Mirko Venturato (Formula Gloria), il migliore tra le sportscar con motore di derivazione moto, con il veneto che ha preceduto la Renault Clio RS di Isidoro Alastra e la Mitsubishi Lancer Evo IX di Gabriella Pedroni, vincitrice del Gruppo N. La Renault Clio RS di Lukas Bicciato e la Gloria C8P Suzuki di Federico Liber hanno completato la Top 10 assoluta. Per quanto riguarda gli altri gruppi, Giuseppe Ghezzi ha piazzato la sua Porsche 911 GT3 davanti a tutti tra le GT, mentre Roberto Malvasio ha vinto il Gruppo Racing Start Plus Cup con la sua Seat Leon Cup. Antonio Scappa si é imposto nel Gruppo Racing Start con la sua Peugeot 308, mentre Michele Ghirardo ha piazzato la sua bellissima Lotus Exige Cup davanti a tutti nel Gruppo E2SH.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F3: Altre penalità dopo Gara 3 Successivo CEV Moto3: Kelso conquista a Portimão la prima vittoria in carriera

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.