Comunicato Prema Formula 2: Anteprima del GP del Bahrain

Prema Racing tornerà a correre in questo fine settimana sul circuito di Sakhir del Bahrain, nel ritorno in azione del penultimo round stagionale della Formula 2. La categoria correrà nel tradizionale layout di 5,4 km, che sarà poi convertito in un layout più corto e più veloce nel finale di stagione.

Mick Schumacher correrà come attuale leader del campionato grazie alle due vittorie di Monza e Sochi e ai tanti podi ottenuti. Il 21enne tedesco viene da grandi successi nella seconda parte di stagione e spera di proseguire il momento positivo nei due round finali.
Dall’altra parte il 21enne russo Robert Shwartzman viene da un periodo difficile negli ultimi due eventi, quindi c’è il chiaro intento di tornare in forma.

Come sempre in Bahrain la gestione delle gomme dovrebbe essere essenziale e mentre la sede è stata un appuntamento fisso negli ultimi anni, ci sono sempre delle variabili da tenere in considerazione, come il meteo e i nuovi cerchi da 18 pollici.

Rene Rosin, Team Principal: “La stagione 2020 è stata finora davvero imprevedibile su molti livelli diversi. Abbiamo visto cambiare molte situazioni in un batter d’occhio che anche se abbiamo un margine di punti rispettabile, non c’è assolutamente spazio per respirare, quindi il nostro impegno rimane lo stesso che è stato per tutta la stagione per entrambi i nostri piloti. Sicuramente sarà una corsa spettacolare fino al traguardo e vogliamo dare il massimo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1 | Gli orari TV del GP del Bahrain Successivo WSSP: De Rosa passa al team ORELAC

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.