Comunicato Prema Formula 2: Anteprima del GP di Sakhir

Prema Racing affronterà una sfida decisiva questo fine settimana in Bahrain per l’ultimo round del Campionato FIA Formula 2 2020. Il circuito mediorientale ospiterà il secondo round consecutivo della serie, ma a differenza di altre volte in questa stagione, il double header vedrà le vetture correre su differenti configurazioni di pista. Questo fine settimana, team e piloti gareggeranno sull’Outer Track del Bahrain International Circuit, una variante ad alta velocità di 3,5 chilometri, con un collegamento tra le curve 4 e 13 della versione Grand Prix.

Il round finale sarà caratterizzato da molte incognite per i concorrenti di F2 poiché l’Outer Track non ha mai ospitato test e ha un carattere fondamentalmente diverso in termini di bilanciamento della vettura e dell’aerodinamica. La battaglia per il campionato 2020 dovrebbe essere tesa ed emozionante come mai prima d’ora.

Nel primo evento in Bahrain, Prema Racing è riuscita a mantenere la testa del campionato piloti e squadre. Mick Schumacher è attualmente in cima alla classifica dei piloti con due vittorie e un totale di dieci podi. Il 21enne tedesco spera di mantenere la stessa costanza nel finale di stagione con due risultati positivi.

Il Bahrain ha visto anche il 21enne russo Robert Shwartzman tornare alla vittoria dopo alcune lotte. Shwartzman ha ottenuto quattro vittorie finora, più di chiunque altro in campo, e pur essendo ancora in lizza per il titolo assoluto, è in una battaglia tutta sua per la competizione rookie. Oltre a tutta la squadra, sarà molto motivato a concludere la stagione con risultati positivi.

Rene Rosin, Team Principal: “Ci stiamo avvicinando alla conclusione di una stagione davvero impegnativa. Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo fatto finora, ma abbiamo ancora davanti a noi il round più importante dell’anno. È ora di concludere tutti gli sforzi fatti fino ad ora e non commettere errori sarà fondamentale nonostante le tante incognite. Lavoreremo più che mai e speriamo che tutti gli sforzi compiuti quest’anno vengano ricompensati dai risultati.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1 | Stoffel Vandoorne: "Fa male non essere stato chiamato per rimpiazzare Hamilton" Successivo La Bentley abbandonerà il programma GT3. Futuro nel WEC o in Formula E?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.