Comunicato Prema Italian F4: Anteprima del GP di Vallelunga

L’operazione tutta rookie Prema Powerteam Formula 4 è pronta per questo fine settimana a Vallelunga, nel round finale dell’Italian F4 Championship. Dopo aver matematicamente conquistato il titolo piloti con un round alla fine a Imola, la squadra italiana cercherà di completare il lavoro assicurandosi il titolo a squadre.

Minì, che è diventato il primo pilota italiano a vincere un campionato di Formula 4, tornerà in pista per assicurarsi più punti alla causa, mentre tutti gli occhi saranno puntati anche su una furiosa lotta per il secondo posto tra i piloti. Venendo da una prestazione eccezionale a Imola con la sua prima vittoria nella competizione F4, il pilota svedese Dino Beganovic intende massimizzare l’evento finale dell’anno e portare a casa più punti possibili. Nonostante Gabriel Bortoleto sia solo matematicamente in lizza, il brasiliano ha già impressionato in questa stagione, soprattutto sul bagnato, e darà filo da torcere ai suoi contendenti. Secondo le previsioni Vallelunga potrebbe fornirgli una bella vetrina.

Avendo perso il suo primo podio dell’anno a Imola, Sebastian Montoya è determinato a concludere la sua stagione di debutto con una nota positiva e a continuare a costruire lo slancio. Anche il russo Kirill Smal ha gli occhi puntati sul podio. L’ultimo arrivato nella scuderia Prema Powerteam ha mostrato di cosa è capace a Imola e vuole mettere a frutto il suo potenziale nel finale del 2020.

Angelo Rosin, Team Principal: “Siamo colpiti da come si sono comportati i nostri piloti in questa stagione, considerando che erano alla loro prima esperienza nelle corse di monoposto. Sono stati in testa per tutto il tempo, e aver vinto un titolo in anticipo con Minì non ci rallenterà di sicuro a Vallelunga. Faremo del nostro meglio per assicurarci il titolo squadre e speriamo di ottenere risultati con tutti i piloti. Sicuramente, schierare cinque vetture al massimo livello è impegnativo, ma i premi e la soddisfazione superano chiaramente lo sforzo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente FE, Toto Wolff: "La Mercedes rimarrà" Successivo IMSA: Corvette Racing annuncia Nick Tandy ed Alexander Sims

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.