Comunicato Team Gresini Moto3: MISSIONE COMPIUTA. ALCOBA SUL PODIO A PORTIMÃO

Si chiude in bellezza la stagione di Jeremy Alcoba che in Portogallo trova il primo podio in carriera nel mondiale Moto3. Lo spagnolo legittima così, se mai ce ne fosse stato bisogno, il titolo di Rookie of the Year acciuffato a Valencia, e con i 16 punti conquistati conclude il suo 2020 in 11ª posizione in classifica generale con 87 punti.

Sciagurato fine settimana per Gabriel Rodrigo che chiude una seconda parte di stagione sfortunata a dir poco. L’argentino, che nonostante la caduta in Q2 si era qualificato in 10ª posizione, soffre un problema al via ed è costretto a partire dalla pit lane con gara compromessa dal minuto 0. La 27ª posizione è il massimo risultato possibile con il numero 2 che chiude 13º il suo campionato Moto3.

167 punti totali e 7ª posizione assoluta per il Team Kömmerling Gresini Moto3 nella speciale classifica a squadre.

Le parole di Jeremy Alcoba: “All’inizio della stagione il mio obiettivo era trovare il podio e finalmente ci siamo riusciti. Questo fine settimana siamo sempre stati tra i primissimi e credo sia un podio meritato. In altre gare forse sarei potuto salire sul podio, ma qui forse avevamo qualcosa in più a livello di passo. Sono stato bravo a mantenere la calma e negli ultimi giri ho voluto concretizzare un risultato importantissimo che apre un 2021 con tanta voglia di migliorare. Un grazie alla squadra che mi ha aiutato tantissimo.

Le parole di Gabriel Rodrigo: “Avevamo un buon potenziale, ma un problema ci ha fermato sul più bello. Si è fermato il motore in griglia e sono dovuto partire dalla pit lane. Non sappiamo ancora se sia un mio errore o meno, ma rimane il dispiacere di finire così una stagione. C’è da fare un reset, e proveremo a dare un cambio di mentalità per la prossima stagione.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: vince Oliveira, Ducati campione costruttori Successivo Formula Regional: Pasma fa doppietta ad Imola. Primo davanti a Leclerc

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.