Dakar Moto: Daniel Sanders conquista il Prologo, Danilo Petrucci il miglior italiano

Credits: Dakar Rally Twitter

Si conclude lo Stage 1A con Daniel Sanders davanti a Pablo Quintanilla e Ross Branch. Danilo Petrucci chiude in 23° posizione

È ufficialmente iniziata la Dakar Rally con il Prologo del sabato, corrispondente a 19 km tra Jeddah e Ha’il.

Il più veloce della categoria moto è stato Daniel Sanders in 55 minuti e 30 secondi, mettendo la propria GASGAS davanti a tutti con un minuto esatto sull’immediato inseguitore Pablo Quintanilla.

Sembra ripartire bene la Yamaha che, dopo un disastroso 2021, si fa vedere al 3° posto con Ross Branch, battendo per pochissimo il duo ufficiale KTM, composto da Kevin Benavides e Matthias Walkner, e il compagno Adrien Van Beveren.

Per ritrovare una GASGAS dobbiamo dunque scendere al 7° posto, con Sam Sunderland davanti a Toby Price nonostante lo stesso identico tempo. Curiosamente è accaduto anche per il 9° e 10° posto, dove Joan Barreda (migliore delle Honda) e Andrew Short hanno concluso in 58 minuti e 30 secondi.

In 11° piazza segue il miglior pilota della Hero, ovvero Joaquim Rodrigues, seguito da Ricky Brabec.

Il migliore degli italiani porta il nome di Danilo Petrucci, al debutto assoluto in un rally raid. Il pilota della Tech 3 è giunto 23° con 7 minuti e mezzo di distacco dalla vetta.

Ecco il piazzamento degli altri italiani: 37° Lorenzo Maria Fanottoli, 40° Paolo Lucci, 52° Giovanni Gritti, 70° Leonardo Tonelli, 89° Cesare Zacchetti, 92° Franco Picco, 94° Domenico Cipollone, 101° Lorenzo Piolini, 117° Andrea Giuseppe Fili Winkler, 118° Elio Aglioni, 122° Aldo Winkler, 124° Giovanni Stigliano, 125° Tiziano Interno, 126° Francesco Catanese.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Dakar Auto: Nasser Al-Attiyah brilla nel prologo. Carlos Sainz segue con l'Audi elettrica Successivo EWC: Il Wójcik Racing Team all'assalto della Superstock

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.