Davide Nicelli e Tiziano Pieri strepitosi al Rally Due Valli con la Clio Rally5

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   

Ancora un weekend da incorniciare per Davide Nicelli e Tiziano Pieri, che al Rally Due Valli hanno portato a casa un’altra vittoria nel monomarca Renault, nonostante avessero già messo in bacheca il Clio Trophy Italia 2021. Il duo della Sport & Comunicazione si è imposto anche tra le vetture R1 ma, nonostante una netta superiorità sui loro avversari, si è dovuto accontentare del secondo posto nell’Italiano R1 a causa del sistema di punteggio che li ha letteralmente ”penalizzati”. Infine, Nicelli e Pieri hanno ottenuto un diciottesimo posto assoluto, chiudendo a ridosso di vetture più performanti della loro Clio Rally5.

Davide Nicelli: “Il fine settimana non è iniziato nel migliore dei modi, ma il tempo che abbiamo siglato nella prova del venerdì ci ha dato un grosso stimolo. I nostri avversari sapevano che c’eravamo anche noi a battagliare. Oltre ad aver condotto la gara dalla prima all’ultima prova tra le Clio, anche tra le le R1 abbiamo sempre primeggiato. Su certe prove eravamo vicini alle Rally 4 e sono rimasto soddisfatto dei tempi che abbiamo siglato. Devo dire anche che sono anche molto rammaricato, poichè ci dobbiamo accontentare del secondo posto che abbiamo ottenuto nel Campionato Italiano R1. Questo risultato è arrivato nonostante abbiamo dominato la categoria in tutte le gare, a parte Sanremo. Purtroppo, il sistema di punteggio ci ha privato della vittoria. Va bene così. Per noi contano i tempi che abbiamo fatto. Questo è il nostro valore e penso che chi ci ha seguito da inizio anno lo sa. Ora pensiamo e lavoriamo già per i prossimi impegni che ci aspettano ancora in questa stagione. Per questi risultati che abbiamo ottenuto fino ad oggi voglio ringraziare HK, Renault, Michelin, Tiziano Pieri, Sport e Comunicazione, amici, fans, e mio padre. Senza uno di questi elementi tutto il buono che abbiamo fatto non sarebbe stato possibile.”

Precedente Dani Sordo: ''Il 2022 sarà il mio ultimo anno nel WRC'' Successivo WEC: Robert Kubica correrà con High Class Racing nelle ultime gare

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.