DTM: arriva Aston Martin?

Il nuovo DTM continua a prendere forma. Dopo l’ultimo arrivo di BMW con il Team Walkenhorst Motorsport, una nuova casa automobilistica sarebbe pronta ad affrontare questa nuova avventura nella serie tedesca: stiamo parlando di Aston Martin. Come ben sappiamo, la casa britannica ha deciso di abbandonare la Classe LMGTE Pro del FIA World Endurance Championship per concentrare tutti i suoi sforzi in Formula 1. Tuttavia, Aston Martin continuerá a supportare i team clienti che prenderanno parte ai vari campionati (GTWCE, IGTC, IMSA e Super GT). Tra i campionati potrebbe rientrare anche il DTM, poiché Racing One vorrebbe schierare una Vantage GT3 nella serie tedesca. Il team possiede giá due Ferrari 488 GT3 Evo con cui prevede di correre la Nürburgring Langstrecken Serie e la 24H Series. Se l’accordo con Aston Martin non dovesse andare in porto, Racing One potrebbe disputare il DTM con una 488 GT3 Evo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Robert Kubica allontana le voci di un suo ritorno nel WRC Successivo WRC: M-Sport si assicura il sostegno di Ford per il 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.