DTM: La serie tedesca abbandona Hankook come fornitore ufficiale di pneumatici. Comincia l’era Michelin

credits: Twitter Michelin Motorsport

A partire da quest’anno non vedremo più le vetture del DTM gommate Hankook.
Il Campionato Tedesco Turismo ha siglato un nuovo accordo per un’esclusiva fornitura di pneumatici con l’azienda francese Michelin, abbandonando il marchio sudcoreano dopo 10 anni in cui è stato l’esclusivo Tyre supplier.

Il marchio francese sarà il terzo fornitore nella storia della serie tedesca dopo Dunlop (che fornì gli pneumatici dal 2000 al 2010) e Hankook (che è subentrata a Dunlop nel 2011 ed ha fornito gli pneumatici fino al 2020). Adesso toccherà a Michlen, parte integrante del motorsport da decenni ed è uno dei più grandi produttori di pneumatici al mondo, che al momento è già fornitore esclusivo di WRC, Formula E, MotoGP e FIA WEC.

Gerhard Berger: “Michelin è sinonimo di prodotti di alta qualità e premium assoluti che non solo sono stati utilizzati su strada per decenni, ma sono anche i primi nelle corse. Ogni pilota confermerà che le prestazioni costantemente elevate delle gomme Michelin per tutta la durata della gara sono imbattibili. Dal punto di vista del pilota e del team, le migliori condizioni che si possano desiderare.

Julien Vial, Customer Racing Director di Michelin: “Michelin è entusiasta della prospettiva di lavorare con DTM. È una serie davvero internazionale che vanta l’ingresso di piloti di livello mondiale e prestigiosi marchi di auto sportive, e forniremo questo raffinato campo con la Michelin Pilot Sport GT S9M che è progettata per offrire alte prestazioni e coerenza eccezionale.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Paolo Diana svela la nuova livrea Successivo Italian F4: Levi Rèvèsz è il primo colpo di AKM Motorsport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.