DTM: Lawson sbanca al Red Bull Ring e fa sua anche Gara 2

Il neozelandese vince la sua terza gara stagionale con una fantastica doppietta in Austria ed accorcia in campionato su Kelvin van der Linde

Dopo la vittoria ottenuta ieri, Liam Lawson ha centrato una grandissima doppietta al Red Bull Ring vincendo anche Gara 2. Allo spegnimento dei semafori, il pilota neozelandese si è messo all’inseguimento di Marco Wittmann, scattato dalla pole position con la sua BMW. Il tedesco è rientrato ai box durante il sesto passaggio, mentre gli uomini del team Red Bull AF Corse hanno deciso di far rientrare Lawson al settimo giro. Scelta azzeccatissima, dato che il neozelandese è uscito dai box in prima posizione davanti al tedesco.

Per ben 31 giri, Lawson è stato bravissimo a difendersi dagli attacchi di Wittmann, con il portacolori del team Walkenhorst Motorsport che si è dovuto accontentare della medaglia d’argento. Sul terzo gradino del podio è salito Maximilian Götz, mai in lotta con i primi due, mentre le Mercedes di Philip Ellis e Lucas Auer hanno completato la top 5.

A seguire troviamo l’Audi R8 di Kelvin van der Linde, bravissimo a centrare un buon sesto posto su una pista sfavorevole alla vettura tedesca. Il sudafricano ha preceduto le tre Mercedes di Arjun Maini, Vincent Abril e di Maximilian Buhk, mentre la BMW di Timo Glock ha completato la top 10. Ancora un’ottima prova per il debuttante Maximilian Paul, undicesimo al traguardo con la terza Lamborghini del team T3 Motorsport.

Gara da dimenticare per Sheldon van der Linde e per Alex Albon. Il sudafricano ha subito una foratura ed è stato poi costretto al ritiro, mentre il pilota dell’AlphaTauri AF Corse è stato costretto ad una doppia sosta ai box a causa di un problema alla gomma sinistra anteriore.
La classifica vede al comando Kelvin van der Linde con 147 punti. Seguono Lawson (135) e Götz (131).

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MXGP: Trionfi per Jeffrey Herlings e Tom Vialle ad Afyonkarahisar Successivo BSB: Mackenzie infila il secondo successo a Snetterton con la vittoria di Gara 3

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.