DTM: Ricardo Feller conquista la prima vittoria in carriera trionfando ad Imola in Gara 2

credits: Autosport

Il pilota del team ABT trionfa davanti a Dev Gore (al primo podio nella serie tedesca) e Marco Wittmann

Uno straordinario Ricardo Feller ha vinto Gara 2 del DTM ad Imola. Scattato dalla pole position, lo svizzero del team ABT ha preceduto al traguardo l’Audi R8 del Team Rosberg condotta da Dev Gore. Grazie ad una strategia fantastica, che lo ha visto entrare ai box prima che la gara fosse neutralizzata per il contatto tra la Lamborghini di Rolf Ineichen e la Porsche di Thomas Preining, il pilota americano si è ritrovato magicamente nelle zone alte della classifica. Purtroppo Gore non è riuscito a contenere l’attacco di Feller, ma per il portacolori del Team Rosberg è arrivato un secondo posto che sa di rilancio.

Marco Wittmann ha conquistato il terzo gradino del podio superando all’ultimo giro la Mercedes di Lucas Auer, con l’austriaco che si è reso protagonista di un lieve contatto in corsia box con la Lamborghini di Mirko Bortolotti. Sheldon van der Linde ha piazzato la sua BMW M4 in quinta piazza, mentre alle spalle del pilota sudafricano troviamo la BMW di Philipp Eng e la Mercedes di Maro Engel, con Nico Müller, Maximilian Götz ed il nostro Bortolotti hanno completato la top 10.

Giornata negativa per le Ferrari di AF Corse. Felipe Fraga era partito alla grande e in soli due giri si era portato al comando della gara, ma l’entrata della Safety Car gli ha rovinato i piani. Alla ripartenza, il pilota brasiliano ha sbagliato la frenata ed ha colpito la Mercedes di Auer, con la sua Ferrari che ha riportato una foratura che ha spento i sogni di gloria di Fraga. Nick Cassidy, invece, non è andato oltre il diciassettesimo posto.

credits: DTM
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente BSB: O'Halloran si aggiudica Gara 2 a Knockhill Successivo Formula Regional: Paul Aron concede il bis a Zandvoort in Gara 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.