ERC: lo Spa Rally non si farà

Foto: Spa Rally

Non arrivano buone notizie per il FIA European Rally Championship. La serie continentale, infatti, si chiuderà tra una settimana al Rally Isole Canarie, poichè lo Spa Rally è stato cancellato. Purtroppo, il sindaco di Spa e la DG Sport (organizzatore della gara) sono stati costretti ad annullare la gara in seguito all’aggravarsi della situazione sanitaria in Belgio.

Queste sono le dichiarazioni di Sophie Delettre, Sindaco di Spa: “Nonostante l’eccellente e professionale lavoro di DG Sport, ci troviamo obbligati a rinviare lo Spa Rally. La crisi sanitaria è ancora viva e i rischi altissimi ci impongono ad essere molto prudenti. Sono profondamente dispiaciuta per tutto questo, che ovviamente influisce sulle nostre attività. Turismo, cultura e sport sono parte del DNA di Spa, per cui mi auguro si possano riprendere le nostre vite normali quanto prima al termine di questa seconda ondata”.

Christian Jupsin di DG Sport (organizzatore dello Spa Rally), ha aggiunto: “C’è grande dispiacere in tutto ciò, ma siamo di nuovo nella situazione del marzo scorso, dunque siamo obbligati a rinviare lo Spa Rally. Abbiamo cercato di fare il possibile per svolgere questo spettacolare evento, poteva essere una grande occasione per ringraziare il nostro team di lavoro. Ringrazio la città di Spa e tutti coloro che si sono mossi per sostenerci. Ora non resta che voltare pagina e lasciarci alle spalle un anno così difficile, recuperando le energie per tornare più carichi nel 2021”.

Andrea Galati Giordano

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSBK: Wcco la nuova Kawasaki Ninja ZX-10RR Successivo CEV e Dunlop ancora insieme

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.