Euro 2020: Orari TV del Campionato Europeo di Calcio 2021

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
credits: Allianz Arena

Programmazione completa su Sky Sport, anche in 4K. 27 le partite in chiaro su Rai 1

In occasione dell’Europeo di calcio, noi di Tutti Pazzi per il Motorsport abbiamo deciso di farvi una specie di regalo, in modo da tenervi informati sugli orari di tutte le partite di Euro 2020.
Una scelta totalmente off topic, ma che speriamo sia di vostro gradimento.

Il Campionato Europeo, che si doveva giocare l’anno scorso, è stato rinviato di 12 mesi a causa della pandemia, che molti problemi organizzativi ha creato in tutti gli sport nel mondo, compreso quello più amato dagli italiani. Nonostante si sia arrivati, finalmente, a giocarlo nel 2021, il torneo non ha abbandonato la denominazione ufficiale, pertanto non è stato aggiornato il nome in “UEFA Euro 2021”, ma rimane la dicitura iniziale “UEFA Euro 2020”.

In occasione del 60° anniversario del torneo, è stato scelto di rendere itinerante la manifestazione, che si disputerà in 11 diverse città europee con alcuni degli stadi più iconici del calcio.
La città che si è aggiudicata più partite, ed anche quelle più importanti, è Londra, che ospiterà tre gare della fase a gironi, due ottavi di finale, le due semifinali e la finale allo storico Wembley Stadium. Per l’Italia è stato scelto lo Stadio Olimpico di Roma, che ospiterà le tre gare della fase a gironi della nostra Nazionale (tra cui la partita inaugurale contro la Turchia), e l’ultimo quarto di finale, prima di lasciare spazio allo stadio di Londra.

Città e stadi

Amsterdam (Olanda) – Johan Cruijff Arena
Baku (Azerbaijan) – Stadio Olimpico
Bucarest (Romania) – Arena Națională
Budapest (Ungheria) – Puskás Aréna
Copenaghen (Danimarca) – Telia Parken
Glasgow (Scozia) – Hampden Park
Londra (Inghilterra) – Wembley Stadium
Monaco di Baviera (Germania) – Allianz Arena
Roma (Italia) – Stadio Olimpico
San Pietroburgo (Russia) – Gazprom Arena
Siviglia (Spagna) – Estadio de la Cartuja

Squadre partecipanti

Austria
Belgio
Croazia
Danimarca
Finlandia
Francia
Galles
Germania
Inghilterra
Italia
Macedonia del Nord
Olanda
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Russia
Scozia
Slovacchia
Spagna
Svezia
Svizzera
Turchia
Ucraina
Ungheria

Gironi

Girone A
Turchia
Italia
Galles
Svizzera

Girone B
Danimarca
Finlandia
Belgio
Russia

Girone C
Olanda
Ucraina
Austria
Macedonia del Nord

Girone D
Inghilterra
Croazia
Scozia
Repubblica Ceca

Girone E
Spagna
Svezia
Polonia
Slovacchia

Girone F
Ungheria
Portogallo
Francia
Germania

Sky e Rai le emittenti televisive

Sarà la pay tv Sky a trasmettere in diretta tutte le 51 partite dell’evento, con la possibilità di poterle vedere anche in 4K. Sarà inoltre possibile, nel caso di due gare in contemporanea, seguire la diretta gol di entrambe le partite, una formula che tanto successo ha avuto nel corso degli anni dalla piattaforma di Rupert Murdoch.
La TV nazionale, ovvero la Rai, offrirà 27 partite in chiaro, di cui 20 in orario serale e 7 in orario pomeridiano. Ovviamente saranno trasmesse tutte le partite della Nazionale Italiana guidata da Roberto Mancini.
Per gli amanti dello streaming, le partite si potranno seguire anche su NOW TV, SkyGo e RaiPlay.
Le partite degli Europei nella programmazione Rai saranno trasmette tutte in diretta su Rai 1, in HD sul digitale terrestre e in Ultra HD su Rai 4K, disponibile su tivùsat.

Programmazione Sky

Fase a gironi

Venerdì 11 giugno
Ore 21:00 | Turchia – ITALIA (Roma) – Partita 1

Sabato 12 giugno
Ore 15:00 | Galles – Svizzera (Baku) – Partita 2
Ore 18:00 | Danimarca – Finlandia (Copenaghen) – Partita 3
Ore 21.00 | Belgio – Russia (San Pietroburgo) – Partita 4

Domenica 13 giugno
Ore 15:00 | Inghilterra – Croazia (Londra) – Partita 7
Ore 18:00 | Austria – Macedonia del Nord (Bucarest) – Partita 6
Ore 21:00 | Olanda – Ucraina (Amsterdam) – Partita 5

Lunedì 14 giugno
Ore 15:00 | Scozia – Repubblica Ceca (Glasgow) – Partita 8
Ore 18:00 | Polonia – Slovacchia (San Pietroburgo) – Partita 10
Ore 21:00 | Spagna – Svezia (Siviglia) – Partita 9

Martedì 15 giugno
Ore 18:00 | Ungheria – Portogallo (Budapest) – Partita 11
Ore 21:00 | Francia – Germania (Monaco di Baviera) – Partita 12

Mercoledì 16 giugno
Ore 15:00 | Finlandia – Russia (San Pietroburgo) – Partita 15
Ore 18:00 | Turchia – Galles (Baku) – Partita 13
Ore 21:00 | ITALIA – Svizzera (Roma) – Partita 14

Giovedì 17 giugno
Ore 15:00 | Ucraina – Macedonia del Nord (Bucarest) – Partita 18
Ore 18:00 | Danimarca – Belgio (Copenaghen) – Partita 16
Ore 21:00 | Olanda – Austria (Amsterdam) – Partita 17

Venerdì 18 giugno
Ore 15:00 | Svezia – Slovacchia (San Pietroburgo) – Partita 21
Ore 18:00 | Croazia – Repubblica Ceca (Glasgow) – Partita 19
Ore 21:00 | Inghilterra – Scozia (Londra) – Partita 20

Sabato 19 giugno
Ore 15:00 | Ungheria – Francia (Budapest) – Partita 23
Ore 18:00 | Portogallo – Germania (Monaco di Baviera) – Partita 24
Ore 21:00 | Spagna – Polonia (Siviglia) – Partita 22

Domenica 20 giugno
Ore 18:00 | Svizzera – Turchia (Baku) – Partita 25
Ore 18:00 | ITALIA – Galles (Roma) – Partita 26

Lunedì 21 giugno
Ore 18:00 | Macedonia del Nord – Olanda (Amsterdam) – Partita 29
Ore 18:00 | Ucraina – Austria (Bucarest) – Partita 30
Ore 21:00 | Russia – Danimarca (Copenaghen) – Partita 27
Ore 21:00 | Finlandia – Belgio (San Pietroburgo) – Partita 28

Martedì 22 giugno
Ore 21:00 | Croazia – Scozia (Glasgow) – Partita 31
Ore 21:00 | Repubblica Ceca – Inghilterra (Londra) – Partita 32

Mercoledì 23 giugno
Ore 18:00 | Slovacchia – Spagna (Siviglia) – Partita 33
Ore 18:00 | Svezia – Polonia (San Pietroburgo) – Partita 34
Ore 21:00 | Portogallo – Francia (Budapest) – Partita 35
Ore 21:00 | Germania – Ungheria (Monaco di Baviera) – Partita 36

Ottavi di finale

Sabato 26 giugno
Ore 18:00 | 2° Girone A – 2° Girone B (Amsterdam) – Partita 38
Ore 21:00 | 1° Girone A – 2° Girone C (Londra) – Partita 37

Domenica 27 giugno
Ore 18:00 | 1° Girone C – 3° Girone D/E/F (Budapest) – Partita 40
Ore 21:00 | 1° Girone B – 3° Girone A/D/E/F (Siviglia) – Partita 39

Lunedì 28 giugno
Ore 18:00 | 2° Girone D – 2° Girone E (Copenaghen) – Partita 42
Ore 21:00 | 1° Girone F – 3° Girone A/B/C (Bucarest) – Partita 41

Martedì 29 giugno
Ore 18:00 | 1° Girone D – 2° Girone F (Londra) – Partita 44
Ore 21:00 | 1° Girone E – 3° Girone A/B/C/D (Glasgow) – Partita 43

Quarti di finale

Venerdì 2 luglio
Ore 18:00 | Vincitrice Partita 41 – Vincitrice Partita 42 (San Pietroburgo) – Partita 45
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 39 – Vincitrice Partita 37 (Monaco di Baviera) – Partita 46

Sabato 3 luglio
Ore 18:00 | Vincitrice Partita 40 – Vincitrice Partita 38 (Baku) – Partita 47
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 43 – Vincitrice Partita 44 (Roma) – Partita 48

Semifinali

Martedì 6 luglio
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 46 – Vincitrice Partita 45 (Londra) – Partita 49

Mercoledì 7 luglio
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 48 – Vincitrice Partita 47 (Londra) – Partita 50

Finale

Domenica 11 luglio
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 49 – Vincitrice Partita 50 (Londra) – Partita 51


Programmazione Rai

Fase a gironi

Venerdì 11 giugno
Ore 21:00 | Turchia – Italia (Roma) – Partita 1

Sabato 12 giugno
Ore 15:00 | Galles – Svizzera (Baku) – Partita 2
Ore 21.00 | Belgio – Russia (San Pietroburgo) – Partita 4

Domenica 13 giugno
Ore 15:00 | Inghilterra – Croazia (Londra) – Partita 7
Ore 21:00 | Olanda – Ucraina (Amsterdam) – Partita 5

Lunedì 14 giugno
Ore 21:00 | Spagna – Svezia (Siviglia) – Partita 9

Martedì 15 giugno
Ore 21:00 | Francia – Germania (Monaco di Baviera) – Partita 12

Mercoledì 16 giugno
Ore 21:00 | Italia – Svizzera (Roma) – Partita 14

Giovedì 17 giugno
Ore 21:00 | Olanda – Austria (Amsterdam) – Partita 17

Venerdì 18 giugno
Ore 21:00 | Inghilterra – Scozia (Londra) – Partita 20

Sabato 19 giugno
Ore 18:00 | Portogallo – Germania (Monaco di Baviera) – Partita 24
Ore 21:00 | Spagna – Polonia (Siviglia) – Partita 22

Domenica 20 giugno
Ore 18:00 | Italia – Galles (Roma) – Partita 26

Lunedì 21 giugno
Ore 21:00 | Finlandia – Belgio (San Pietroburgo) – Partita 28

Martedì 22 giugno
Ore 21:00 | Repubblica Ceca – Inghilterra (Londra) – Partita 32 *

Mercoledì 23 giugno
Ore 21:00 | Portogallo – Francia (Budapest) – Partita 35 *

* Scelte non definitive

Ottavi di finale

Sabato 26 giugno
Ore 21:00 | 1° Girone A – 2° Girone C (Londra) – Partita 37

Domenica 27 giugno
Ore 21:00 | 1° Girone B – 3° Girone A/D/E/F (Siviglia) – Partita 39

Lunedì 28 giugno
Ore 21:00 | 1° Girone F – 3° Girone A/B/C (Bucarest) – Partita 41

Martedì 29 giugno
Ore 21:00 | 1° Girone E – 3° Girone A/B/C/D (Glasgow) – Partita 43

Quarti di finale

Venerdì 2 luglio
Ore 18:00 | Vincitrice Partita 41 – Vincitrice Partita 42 (San Pietroburgo) – Partita 45
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 39 – Vincitrice Partita 37 (Monaco di Baviera) – Partita 46

Sabato 3 luglio
Ore 18:00 | Vincitrice Partita 40 – Vincitrice Partita 38 (Baku) – Partita 47
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 43 – Vincitrice Partita 44 (Roma) – Partita 48

Semifinali

Martedì 6 luglio
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 46 – Vincitrice Partita 45 (Londra) – Partita 49

Mercoledì 7 luglio
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 48 – Vincitrice Partita 47 (Londra) – Partita 50

Finale

Domenica 11 luglio
Ore 21:00 | Vincitrice Partita 49 – Vincitrice Partita 50 (Londra) – Partita 51

credits: UEFA
Precedente MotoGP, Aleix Espargaró: "Sembra che non avremo un team junior nel 2022" Successivo DTM:T3 Motorsport schiera una seconda Lamborghini per Esmee Hawkey

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.