EWC: ERC Endurance accoglie Zanetti al Bol d’Or e a Most

credits: Facebook ERC Endurance

Il pilota italiano sostituirà l’infortunato Louis Rossi sulla Ducati del team tedesco. Affiancherà Étienne Masson e Mathieu Gines

Ritorno nell’Endurance per Lorenzo Zanetti. Dopo l’unica esperienza a Suzuka nel 2014, quando corse con F.C.C. TSR Honda al fianco di Jonathan Rea e Kosuke Akiyoshi, il pilota italiano sarà presente agli ultimi due appuntamenti del FIM EWC, ovvero il Bol d’Or e la 8 Ore di Most.

Zanetti conosce molto bene la Panigale. Ha preso parte allo sviluppo della V4R sia in Superbike che in Endurance, l’ultima volta in occasione dei test collettivi in preparazione della 12 Ore di Estoril. Il pilota italiano, inoltre, corre con la Ducati del Broncos Racing Team nel CIV Superbike, ed ha preso parte alle ultime gare stagionali del MotoAmerica nel 2020, dove ha conquistato una vittoria, un secondo posto e quattro terzi posti.

Il pilota italiano è stato scelto per affiancare Mathieu Gines ed Étienne Masson al posto di Louis Rossi, infortunatosi nel corso dei test privati in preparazione al Bol d’Or della scorsa settimana ed out per le ultime due gare stagionali.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: Russell con Mercedes dal 2022 Successivo Moto2: Red Bull KTM Ajo ingaggia Acosta ed Augusto Fernández per il 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.