EWC: I pompieri francesi all’assalto dell’Endurance

credits: FIM EWC

Il Team 18 Sapeurs-Pompiers, con Yamaha nella classe Superstock, tenterà l’assalto al titolo

Dopo una stagione lontana dal campionato, il team Sapeurs-Pompiers sta tornando nel FIM EWC in grande stile con un nuovo partner, una nuova moto e nuovi piloti per andare a conquistare il FIM Endurance World Cup 2021. Il Team 18 Sapeurs-Pompiers CMS Motostore gareggerà nella classe Superstock su una Yamaha con il pilota belga Bastien Mackels ed i francesi Hugo Clere e Johan Nigon: un trio di piloti su misura per cercare il gradino più alto del podio.

Bastien Mackels, secondo nel campionato tedesco IDM Superbike nel 2018, ha già vinto il FIM Endurance World Cup con Yamaha Viltais Experiences nel 2017.
Hugo Clère, campione francese Supersport 2016, ha vinto la Coppa del Mondo Endurance della scorsa stagione con moto Ain. Ha attirato l’attenzione nella classe Superstock dal 2016.
Johan Nigon ha anche una lodevole esperienza di gare endurance. Ha già due vittorie Superstock, al Bol d’Or nel 2016 con Moto Ain (insieme a Hugo Clère) e alla 24 Heures Motos nel 2019 con Motors Events.

Due fattori sono rimasti invariati nel bel mezzo di questo significativo rinnovamento. Il Team 18 Sapeurs-Pompiers CMS Motostore schiererà una Yamaha rossa utilizzando pneumatici Dunlop. Ad eccezione dei piloti e di due meccanici professionisti, il Team 18 Sapeurs-Pompiers CMS Motostore è composto da vigili del fuoco professionisti o volontari che utilizzano il loro diritto alle vacanze per partecipare al FIM EWC. La squadra francese fa parte del Campionato del Mondo Endurance dal 2001. Il Team 18 ha avuto la sua migliore stagione nel 2009, finendo come secondo classificato.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: Niko Pulić al via del Rally di Croazia con una Ford Fiesta WRC Plus Successivo Motomondiale: Salta il test a Portimão per la VR46 Riders Academy

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.