EWC: Il Team Moto Sport Endurance alla sua seconda apparizione a Le Mans

credits: Facebook Team Moto Sport Endurance

Ollivier, Le Bras e Simon nuovamente al via con la Yamaha #20

Uno degli ultimi team a debuttare nell’Endurance sarà nuovamente al via della 24 Heures Motos, in programma il 17 e 18 aprile.
Il Team Moto Sport Endurance ha corso l’edizione 2020 della 24 Ore di Le Mans, dove ha raccolto la sua più grande soddisfazione personale, finire la gara sotto la bandiera a scacchi.

La Yamaha #20, nell’edizione 2020, ha tagliato il traguardo in 27esima posizione assoluta e 14esima di classe Superstock: un grandioso risultato, se si pensa che il team bretone era alla sua prima esperienza.

Anche per quest’anno si punta alla top 15 di classe Superstock, con una lineup di piloti che rimane invariata rispetto all’anno scorso, ancora con il supporto dell’officina Holeshot Motos di Guingamp per la preparazione della moto.
In sella alla Yamaha R1 #20 saliranno Jimmy Olivier, Youenn Le Bras ed Anthony Simon, che rispetto alla scorsa 24 Ore vedranno l’aiuto di Freddy Dubourg, che entra a far parte del team come pilota di riserva.

Anthony Simon: “L’anno scorso siamo rimasti molto contenti perché, a parte due piccoli incidenti domenica mattina, la gara è andata bene. Eravamo pronti e le nostre esperienze passate alla 24 Ore di Barcellona ci sono state molto utili nell’organizzazione. Tutti nella squadra sapevano cosa dovevano fare. Tutti sono cresciuti umanamente da questa esperienza. Tutti sono stati davvero coinvolti e non sono solo i tre piloti che possono essere orgogliosi di questo risultato.
Abbiamo deciso di intensificare la nostra preparazione fisica per soffrire meno durante la gara. Sentiremo i benefici nel cuore della notte. Il nostro equipaggio si basa davvero sull’amicizia e in alcune situazioni fa la differenza.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP300: Il ritorno di Ana Carrasco. La Pink Warrior in moto a 5 mesi dall'incidente Successivo F3: rinviati i test pre-stagionali

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.