EWC: Kawasaki SRC al via con la stessa formazione dell’anno scorso, ma con gomme Dunlop

credits: FIM EWC

Confermati Nigon, Checa e Guarnoni, il team SRC passa da Michelin a Dunlop

È durata soltanto una stagione la partnership tra Webike SRC Kawasaki France Trickstar e Michelin, relativa alla fornitura di pneumatici per il FIM EWC.
Dopo 14 anni trascorsi con Pirelli, il team francese era passato a Michelin, dopo l’abbandono dell’azienda italiana dal Mondiale Endurance, disputando solamente parte della stagione 2019/2020 dell’EWC con il fornitore francese, nella fattispecie soltanto la 24 Heures Motos a Le Mans e la 12 Ore di Estoril.

La compagine di Gilles Stafler affronterà la stagione 2021 del Mondiale Endurance con Dunlop, e sarà in pista con il fornitore irlandese già nei test pre-stagionali a Le Mans l’8 ed il 9 marzo, sia in preparazione della 24 Heures Motos, che in vista dell’intera stagione dell’EWC.

A guidare la Kawasaki Ninja ZX-10RR #11 saranno ancora una volta Erwan Nigon, David Checa e Jérémy Guarnoni, squadra ormai consolidata e che corre insieme dal 2019, anno in cui hanno vinto il titolo nel FIM EWC.

Wim Van Achter, Motorsport Manager di Dunlop Europe: “Siamo entusiasti di lavorare con Webike SRC Kawasaki France Trickstar. Sono passati esattamente 25 anni dall’ultima volta che Dunlop e Kawasaki hanno vinto il campionato insieme e mireremo a celebrare questa reunion con una medaglia d’oro! Dunlop è stata scelta dai vincitori dell’EWC dello scorso anno (Suzuki SERT, ndr.) e Kawasaki era il campione della stagione precedente. Lavorare insieme dimostra le nostre ambizioni di ripetere questi risultati.

Gilles Stafler, Team Manager: “Questa stagione sarà emozionante. Sono molto soddisfatto dell’accordo raggiunto con Dunlop. Mi ricorda il mio debutto nelle gare di endurance negli anni ’90 e i nostri primi titoli mondiali in 750cc. Avremo un rapporto speciale con Dunlop e puntiamo al titolo. Provo molta eccitazione con Dunlop e daremo tutto!
Essere un team ufficiale ci permetterà di fare test privati con Dunlop. Svilupperemo ed avremo i migliori pneumatici possibili per tutte le circostanze. Non vediamo l’ora di iniziare i nostri primi test!

Erwan Nigon: “Sono molto felice di tornare alla corsa al titolo con SRC, che conosco bene e dove mi sento molto a mio agio. Abbiamo l’esperienza e la velocità, quindi ci sono tutte le condizioni per essere forti quest’anno. Con i miei due compagni di squadra, siamo riusciti a creare un’unità, una famiglia. Saremo molto forti mentalmente! Ci sentiamo tutti bene insieme, parliamo di tutto, sia a livello sportivo che personale! Condividiamo anche la stessa passione per il motociclismo, il motocross ed il ciclismo. Abbiamo reali affinità. Ho guidato con Dunlop in passato e non vedo l’ora di scoprire la loro nuova generazione di pneumatici.

Jérémy Guarnoni: “Ho guidato con la squadra per alcuni anni e ne sono molto felice. C’è una buona atmosfera generale, con ottimi rapporti con Gilles e i miei compagni di squadra. Questo è un fattore molto importante nel mondo dell’Endurance. Faccio molto ciclismo ed hypermotard, sto progredendo bene rispetto allo scorso anno, seguendo un programma molto preciso. Questo fa ben sperare per il futuro! Non ho mai corso su Dunlop, dev’essere l’unico pneumatico con cui non ho gareggiato. Ma credo che funzioni bene date le prestazioni di alcuni dei concorrenti negli ultimi test. Sono molto fiducioso. Dovremo essere veloci nell’adattamento, daremo il massimo ma il fatto che stiamo iniziando in una gara di 24 ore ci si addice bene perché non si tratta di pura velocità in questo tipo di gara, ma si tratta soprattutto di trovare il ritmo giusto. Quindi la 24 Ore di Le Mans sarà l’ideale per iniziare la stagione. Non vedo l’ora di tornare in sella e guidare in questi primi test con Dunlop!

David Checa: “Nel 2018/2019 ero nuovo nel team eppure il sogno si è avverato: una vittoria al primo anno! Sono felice di essere di nuovo con Jérémy ed Erwan nel 2021 e spero che torneremo ancora più forti! Dopo la gara di Estoril, volevo rimanere nella squadra. Ringrazio Gilles per la sua fiducia e la sua franchezza e sono lieto di questa nuova collaborazione. Amo la squadra, funzioniamo molto bene e l’atmosfera è fantastica. L’anno scorso, per la prima volta, ho fatto un campionato completo, il mio obiettivo rimane lo stesso: fare tutte le gare e puntare solo alla vittoria! Voglio vincere, il secondo posto non mi basta. Mi concentro e mi alleno duramente per la prossima gara. Metteremo a punto i dettagli della moto durante il test pre-Le Mans all’inizio della prossima settimana per ottenere il miglior risultato possibile durante la 24 Heures Motos. Sono già stato Campione Francese di Superbike con Dunlop e sono sicuro che funzionano perfettamente in qualsiasi condizione. Le gomme Dunlop sono le più efficienti e affidabili. Sono un’ottima scelta per vincere il Mondiale.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente ERC: avventura europea per Mathieu Franceschi Successivo Italian F4: Van Amersfoort conferma Bence Válint per il 2021

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.