EWC: Nuova lineup a Most per Moto Ain. Baz e Perolari al fianco di De Puniet

Il team #96 schiererà una formazione tutta francese in Repubblica Ceca, dopo l’abbandono di Rolfo e Mulhauser

A pochi giorni dalla 6 Ore di Most, atto conclusivo della stagione 2021 del FIM EWC, il team Moto Ain ha stravolto la propria lineup in seguito all’abbandono di Roberto Rolfo a cui è seguito quello di Robin Mulhauser.

Rolfo aveva deciso di non correre a Most a causa di alcune divergenze con il Team Manager Pierre Chapuis (che abbiamo raccontato in un articolo visibile a questo link), derivanti da un cambio di atteggiamento dello stesso Chapuis in seguito all’ingresso in squadra di Randy De Puniet. I dissidi con il Team Manager del team Moto Ain sono stati condivisi sia da Rolfo che da Mulhauser, il quale ha seguito la decisione del pilota italiano abbandonando il team francese.

Pertanto la Yamaha #96 sarà condivisa da De Puniet, Loris Baz e Corentin Perolari. Una formazione tutta francese, dunque, con lo staff ed i piloti tutti della stessa nazionalità. Perolari tornerà nel Mondiale Endurance dopo aver saltato il Bol d’Or a causa della concomitanza con il doppio round conclusivo della MotoE, ma non sarà al via con Louit Moto, che ha dato forfait per la gara di Most. Baz tornerà alla guida della R1 dopo la precedente esperienza con Yamaha YART al Bol d’Or 2019, e forte dagli ultimi due round disputati nella World Superbike con la Ducati Panigale V4 R del team Go Eleven.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente EWC: Il team Louit Moto non sarà presente a Most Successivo Sicurezza in pista. Vogliamo fare qualcosa???

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.