F1: Alex Albon torna nel circus con la Williams nel 2022, riconfermato Latifi

credits: Twitter Williams Racing

La Williams annuncia la propria lineup per il 2022: accanto al riconfermato Nicholas Latifi troviamo il rientrante Alex Albon

Finalmente è arrivata l’ufficialità: Alexander Albon tornerà in Formula 1 nel 2022 con la Williams, la quale ha anche riconfermato Nicholas Latifi per un ulteriore stagione. Quest’anno Albon è impegnato nel DTM, oltre a svolgere il ruolo di collaudatore e pilota di riserva per la Red Bull. L’anglo-thailandese correrà il prossimo anno al fianco di Latifi, giunto alla sua terza stagione con la Williams, e prenderà il posto di George Russell, che ieri ha firmato per la Mercedes.

La carriera da pilota professionista del neoacquisto della Williams comincia nel 2012 nella Formula Renault Eurocup, nel quale rimane per tre stagioni, culminate con il terzo posto assoluto nel 2014, per poi disputare la stagione 2015 della Formula 3 Europea, chiusa al 7° posto finale. Nel 2016 il passaggio alla GP3 con l’ART Grand Prix, chiuso al secondo posto, per poi effettuare il salto di categoria con lo stesso team francese in Formula 2.

La sua prima stagione nella F2 si chiude con il 10° posto finale, con due secondi posti, entrambi ottenuti nelle Feature Race del Red Bull Ring e di Abu Dhabi. L’anno successivo si conferma nuovamente ad alti livelli con la DAMS, dove conquista 4 vittorie ed altri 4 piazzamenti a podio, concludendo così la stagione 2018 al terzo posto.

Questi risultati gli valgono il passaggio in Formula 1 con la Toro Rosso per la stagione 2019, e dopo appena 12 gare viene immediatamente promosso in Red Bull al posto di Gasly, retrocesso nella scuderia di Faenza. Nel 2020 viene riconfermato nella scuderia di Milton Keynes, dove chiude la stagione con il 7° posto finale e conquista il podio in due occasioni, con il terzo posto conquistato prima al Mugello e poi in Bahrain, per poi terminare la sua prima esperienza in F1.

Nella stagione attuale compete nel DTM a bordo della Ferrari 488 GT3 Evo della scuderia AlphaTauri AF Corse, dove ha conquistato una vittoria e due terzi posti e si trova al momento in sesta posizione.

Alex Albon: “Sono davvero entusiasta e non vedo l’ora di tornare a correre in Formula 1 nel 2022. Quando passi un anno lontano dalla F1 non è mai sicuro che tu possa tornare, quindi sono estremamente grato a Red Bull e Williams per aver creduto in me ed avermi aiutato nel mio viaggio di ritorno in griglia. È stato anche fantastico vedere tutti i progressi che la Williams ha fatto come squadra quest’anno e non vedo l’ora di aiutarli a continuare questo viaggio nel 2022. La mia attenzione ora torna al mio ruolo di Test & Reserve Driver in Red Bull e ad aiutare il team a lottare per il titolo iridato.

Altrettanto felice può considerarsi Latifi, che dopo due stagioni nella scuderia di Grove è stato riconfermato per il terzo anno. Dopo aver sfiorato la zona punti nel 2020, quando ha chiuso all’11° posto al Red Bull Ring, al Mugello e ad Imola, nella stagione attuale occupa la 16esima posizione in campionato, con un 7° ed un 9° posto all’attivo

Nicholas Latifi: “Sono entusiasta di continuare con la Williams per un altro anno; in parte a causa delle nuove regole tecniche della F1, ma anche perché la squadra si sta muovendo in una direzione più competitiva con nuovi proprietari, dirigenti e persone sul lato tecnico. Mi sono sentito a casa qui dal giorno in cui sono arrivato e penso di essere nel posto giusto per continuare la mia carriera. L’obiettivo è continuare a fare piccoli miglioramenti in modo che tutti noi possiamo sfruttare l’opportunità che avremo il prossimo anno. Sono super entusiasta di lavorare con l’auto del prossimo anno ed è come un nuovo inizio per tutti. Mi sento privilegiato a far parte di questo cambiamento.

Lineup 2021Pilota 1Pilota 2
MercedesLewis HamiltonGeorge Russell
Red BullMax VerstappenSergio Pérez
FerrariCharles LeclercCarlos Sainz
McLarenLando NorrisDaniel Ricciardo
Aston MartinSebastian Vettel
AlpineFernando AlonsoEsteban Ocon
AlphaTauriPierre GaslyYuki Tsunoda
WilliamsNicholas LatifiAlex Albon
Alfa RomeoValtteri Bottas
HaasMick SchumacherNikita Mazepin
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto3: Joel Kelso correrà con CIP Green Power nel 2022 Successivo Lotus svela la nuova Emira GT4

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.