F1: Ecco la Haas di Schumacher e Mazepin

Presentato l’Uralkali Haas F1 Team, con il nuovo sponsor russo nuovo title partner

Dopo le controverse vicende con Rich Energy nel 2019, il team Haas ha finalmente trovato un nuovo title sponsor dopo un anno incredibilmente buio, ed ora, forse, potrà trovare un po’ più di serenità.
L’accordo con Uralkali, uno dei più grandi produttori ed esportatori mondiali di potassio, ha siglato un accordo pluriennale con la scuderia a partire dal 2021, con il team che prenderà, quindi, il nome di Uralkali Haas F1 Team.

La scuderia americana è stata l’unica a non aver svolto una presentazione video, presentando la vettura direttamente con un comunicato stampa e delle foto sui propri profili social.
La VF-21 mostra una livrea prevalentemente bianca con dettagli rossi e blu. Imponente è lo sponsor Uralkali sull’alettone posteriore e sulle bandelle laterali dell’ala anteriore, oltre che intorno alla zona dell’airscope.

Il nome Haas continuerà a figurare sulle fiancate della vettura, mentre sarà presente anche il logo di 1&1, uno dei principali fornitori tedeschi di telecomunicazioni arrivato in supporto di Mick Schumacher, sulle bandelle dell’ala posteriore, sul muso e sui dettagli aerodinamici a lato dell’abitacolo.

La VF-21 debutterà ufficialmente il 12 marzo durante la prima giornata dei test in Bahrain, dove alle 8:30 locali Mick Schumacher e Nikita Mazepin saranno a disposizione dei media per concedere un’intervista.

Gene Haas, Presidente del team: “Sono molto lieto di dare il benvenuto ad Uralkali in Formula 1 come title partner del team Haas F1. Non vediamo l’ora di rappresentare il loro marchio per tutta la stagione. È un momento emozionante per il team con Uralkali che ‘sale a bordo’ nella stagione di Nikita Mazepin e Mick Schumacher. È emozionante anche vedere quanto sia proattivo 1&1 con la nostra partnership, mettendo gli interessi di milioni di fan al centro della loro strategia sui social media. 1&1 e l’Uralkali Haas F1 Team condividono lo stesso DNA imprenditoriale e aspirano a correre quotidianamente ad un livello superiore. È un cambiamento importante, ma spero che torneremo in mezzo alla griglia per fare punti in questo campionato. Sono state un paio di stagioni difficili, ma abbiamo anche messo gli occhi sul quadro generale, in particolare il 2022 e l’attuazione delle nuove normative.

Günther Steiner, Team Principal: “Mi associo volentieri ai commenti di Haas, siamo lieti di essere partner di Uralkali in questa stagione e nelle prossime. Ci avviciniamo ad una nuova stagione con un nuovo title partner e due nuovi piloti, sarà un anno emozionante, speriamo emozionante solo in senso buono. Affrontiamo un anno di apprendimento con i piloti, mentre tecnicamente guardiamo al futuro. Non è un segreto che la VF-21 non sarà sviluppata poiché concentriamo le nostre energie sull’auto 2022 e, cosa che speriamo, sarà un campo di gioco più livellato. Sappiamo tutti dove ci aspettiamo di essere in questa stagione in termini di competizione, ma dobbiamo assicurarci di essere lì per capitalizzare le opportunità quando si presentano. Ma prima dobbiamo far correre i ragazzi nei test. Il tempo al volante è breve, quindi sarà una curva ripida, ma personalmente non vedo l’ora di vedere il loro sviluppo come piloti e come membri della squadra all’interno del team Uralkali Haas F1.

Ralph Dommermuth, CEO di 1&1 Drillisch AG: “Uralkali Haas F1 e Mick Schumacher completano perfettamente le nostre attività di sponsorizzazione sportiva. La squadra inizia la nuova stagione con una nuova energia. Oltre all’innovativa tecnologia dei motori Ferrari e a cinque anni di esperienza in Formula 1, l’Uralkali Haas F1 Team ha molti elementi entusiasmanti che speriamo renderanno il 2021 entusiasmante e competitivo.

Il calendario delle presentazioni delle vetture di F1

Williams FW43B – 5 marzo
Ferrari SF21 – 10 marzo

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIV: Posticipato il quarto round Successivo F1: Williams conferma Aitken come pilota di riserva

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.