F1: Gasly rinnova con AlphaTauri

Il pilota francese correrà con la squadra faentina anche nel 2023, con le indiscrezioni degli ultimi giorni che sono così confermate

Sembrava solamente questione di tempo e così è stato. Le insistenti voci dell’ultimo periodo che volevano Pierre Gasly nuovamente al volante dell’AlphaTauri anche nella prossima stagione di Formula 1 sono state confermate questa mattina, quando la squadra faentina ha esteso il contratto del pilota francese per un altro anno. Gasly, quindi, correrà per la Scuderia AlphaTauri anche nel 2013.

Un accordo che, come detto, è nell’aria già da qualche tempo e che nello scorso weekend del Canada ha trovato una conferma verbale quando il Team Principal Franz Tost aveva detto chiaramente “Sarà con noi nella prossima stagione, senza alcun dubbio” nel corso della conferenza stampa, ma che mancava comunque di una firma reale, arrivata quest’oggi.

Una ventata d’aria fresca per Gasly, che con il rinnovo biennale di Sergio Pérez si era visto nuovamente chiuse le porte per un ritorno in Red Bull, dopo quella breve parentesi nefasta del 2019. Il rapporto tra la scuderia di Faenza e Gasly nacque nel 2017 quando Gasly esordì in Formula 1 nell’allora Scuderia Toro Rosso, che con il tempo cambio denominazione in Scuderia AlphaTauri, mantenendo comunque tutto la struttura societaria già presente.

Con l’AlphaTauri Gasly ha conquistato una vittoria, tre podi e tre giri veloci. Sul gradino più alto del podio nel Gran Premio d’Italia ad Imola nel 2020 (in foto i festeggiamenti dopo il successo), il pilota francese è diventato il secondo a vincere con la squadra di Faenza, ben 12 anni dopo la prima vittoria di Sebastian Vettel, che curiosamente avvenne sempre sul circuito brianzolo.

Franz Tost, Team Principal: “Siamo davvero felici di confermare che Pierre rimarrà con noi nel 2023. Senza dubbio è tra i migliori e più competitivi piloti della F1 ed ha dimostrato le sue capacità durante tutta la sua permanenza in squadra. Pierre può avere un ruolo primario per il successo della squadra il prossimo anno e sarà nostro compito mettergli a disposizione una vettura competitiva, in modo che possa continuare ad ottenere risultati eccellenti.

Pierre Gasly: “Sono nel team da cinque anni e sono orgoglioso del viaggio e dei progressi che abbiamo fatto. Sono contento di rimanere con la Scuderia AlphaTauri. I nuovi regolamenti di quest’anno hanno dato vita a nuove sfide per noi e poter pianificare gli sviluppi della squadra per i prossimi 18 mesi è una buona base di lavoro per il futuro.

Lineup F1 2023Pilota 1Pilota 2
FerrariCharles LeclercCarlos Sainz
Red BullMax VerstappenSergio Pérez
MercedesLewis HamiltonGeorge Russell
McLarenLando NorrisDaniel Ricciardo
AlpineEsteban Ocon
AlphaTauriPierre Gasly
Alfa RomeoValtteri Bottas
Williams
HaasKevin Magnussen
Aston Martin
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente MotoGP: Savadori wild card ad Assen con Aprilia Successivo F3: Jonny Edgar torna al volante della Trident dal weekend di Silverstone

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.