F1, George Russell: “La Williams aveva problemi in partenza”

Credits: George Russell Facebook

In una recente intervista, George Russell ha spiegato perché, con la Williams, non è riuscito a capitalizzare quest’anno neanche un punto, nonostante sia giunto varie volte in Q2. Ecco alcuni estratti del pilota della Formula 1.

“Purtroppo non siamo mai riusciti a capitalizzare al meglio i buoni risultati in qualifica, soprattutto a causa delle partenze. Ho avuto diversi problemi con la frizione: a volte la lasciavo andare ma la monoposto non si muoveva, altre volte invece gli pneumatici si muovevano troppo.
Dobbiamo capire perché si aveva questa alta sensibilità. È successo al Mugello, all’Hungaroring e in Bahrain, ed è stato un grosso problema poi per il risultato finale.
So che direzione dobbiamo prendere con la squadra, mi sento più fiducioso e abbiamo tutti qui un ottimo rapporto. Adesso stiamo analizzando i dati per capire dove migliorare nelle primissime fasi di gara, giro di riscaldamento compreso. Sarà importante agire al meglio in base al feedback dato da noi piloti.”

Pierluigi Magro

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: Alain Cittadino al via del Rally di Monte-Carlo Successivo MotoGP: in futuro Bend Motorsport Park al posto di Phillip Island?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.