F1: Giovinazzi e Schumacher saranno i piloti di riserva della Ferrari, Shwartzman il collaudatore

credits: Twitter Scuderia Ferrari

La Ferrari ha comunicato gli altri piloti che lavoreranno nel team nella stagione 2022 della Formula 1

Con un comunicato pubblicato nel proprio sito ufficiale, la Scuderia Ferrari ha annunciato i piloti di riserva per la stagione 2022 della Formula 1.

Il pilota di riserva sarà Antonio Giovinazzi, il quale nel frattempo sarà impegnato in Formula E con il team Dragon/Penske. L’italiano sarà a disposizione per 12 gare sulle 23 previste, oltre a sviluppare la monoposto con il simulatore.

Nei round in cui non sarà disponibile a causa delle concomitanze con la FE, il suo posto verrà preso da Mick Schumacher, impegnato ancora con la Haas.

Oltre a ciò il collaudatore porta il nome di Robert Shwartzman, il quale continuerà a lavorare al simulatore con Antonio Fuoco e Davide Rigon.

Precedente Extreme E: svelato il calendario 2022 Successivo TCR Europe: Svelato il calendario 2022

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.