F1 | GP Sakhir, Ocon: “Ho dimostrato che il mio duro lavoro ha pagato”

credits: Twitter @OconEsteban

Finalmente è arrivato il primo podio in carriera per il pilota della Renault, autore di una grande gara

Mai poteva pensare, Esteban Ocon, che ieri avrebbe conquistato il suo primo podio in carriera in Formula 1.
Per giunta nella stessa gara in cui il suo ex team, la Racing Point, ha ottenuto il suo primo doppio podio della storia.

Il pilota francese fu sostituito da Lance Stroll a fine 2018 ed ha vissuto un anno sabbatico nel 2019, prima di tornare nel 2020 con la Renault.
Ocon ha fatto tanti sacrifici, che alla fine sono stati ripagati
Speriamo, l’anno prossimo, di vederlo più volte tra i primi.

Ecco le sue dichiarazioni: “Avevamo buone aspettative, oggi. Sapevamo cosa avremmo fatto con la strategia proveniente dal di fuori della top 10, con una libera scelta delle gomme, ed è stato molto interessante per una gara come questa. I grafici mostravano che stavamo per arrivare tra i primi cinque e che sarebbe stata una grande rimonta. Ma non abbiamo mai pensato, ovviamente, che ci saremmo avvicinati così tanto alla vittoria, quindi è stata una gara fantastica. Non piango mai per niente, ma ti dico oggi, le lacrime sono arrivate e sono venute per una buona ragione, quindi sono davvero felice. Questo risultato è veramente importante perché quando la gente non crede più in te, allora devi credere da solo in te stesso. E oggi ho dimostrato che il mio duro lavoro ha pagato.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1 | GP Sakhir, Stroll: "Avrei potuto vincere la gara" Successivo F1 | GP Sakhir, clamoroso Mercedes: problema radio per il pit stop di Russell. Multa di 20.000€ per il team. Russell potrebbe correre anche ad Abu Dhabi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.