F1: importanti modifiche al layout di Melbourne

Albert Park è stata una pista spesso criticata da piloti e team principal per la mancanza di significativi punti di sorpasso. Dopo varie proposte di modifiche al layout (come quella che prevedeva l’eliminazione delle curve 11 e 12 a favore di una curva con una staccata più decisa, poi caduta nel vuoto), la gestione del circuito si è mossa attivamente in questo senso.

  • Le modifiche che sono state prese e i lavori che verranno fatti in futuro sono:
    • Allargamento della pit-lane di 2 metri, muretti box spostati a bordo pista al posto dell’erba. Ciò comporterà, probabilmente, una modifica del limite di velocità per il rientro ai box;
    • Modifiche curve 9 e 10: mentre prima questo blocco consisteva in una violenta staccata che immetteva in una curva stretta a destra, adesso ci sarà una transizione più rapida;
    • A seguito della precedente modifica, la velocità d’ingresso curva per la 11 e la 12 sarà maggiore, il ché potrebbe comportare un’opportunità di sorpasso in staccata alla 13;
    • La 13 avrà un ingresso più ampio, con la diretta conseguenza che ci saranno più modi e traiettorie di affrontarla efficacemente;
    • Dopo la gara del campionato di Formula 1 di questa stagione che si terrà a novembre, la pista verrà riasfaltata.

Dario Proietto

Link per le donazioni: https://www.paypal.com/donate/…

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Carnevale, Bellan s'innamora della 208 Rally4 Successivo Italian F4: Conrad Laursen al via con Prema

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.