F1, Kimi Räikkönen: “Il 2020 è stato frustrante”

Credits: Alfa Romeo Racing Facebook

Il 2020 di Kimi Räikkönen è stata la stagione più fallimentare della sua carriera, con appena 4 punti raccolti, concludendo l’annata al 16° posto generale.

“Il risultato è frustrante, ma sento che abbiamo fatto un buon lavoro. Ovviamente non siamo finiti dove volevamo.
Avevamo grandi aspettative all’inizio dell’anno, ma è diventato subito evidente che non eravamo competitivi come avremmo voluto. Lo avevamo capito già dai test. Ciò è accaduto per vari motivi che abbiamo individuato. Dobbiamo continuare a lavorare per ottenere di più quest’anno, avremo molto da fare, ma sono convinto che possiamo costruire un buon progetto.”

Pierluigi Magro

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente DTM/IGTC: Audi conferma la propria partecipazione Successivo WRC: l’Arctic Rally Finland prende il posto del Rally di Svezia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.