F1: modifiche al circuito di Albert Park

Credits: formula1.com

Arrivano grandi cambiamenti per il circuito di Albert Park a Melbourne.
Gli organizzatori hanno infatti deciso di applicare alcuni cambiamenti al layout del tracciato, in modo da garantire migliori possibilità di sorpasso e un divertimento maggiore per piloti e appassionati.
Sono state infatti modificate ben 7 curve e 2 sono invece state rimosse totalmente.
In concreto, la chicane 9 e 10 verrà sostituita da una curva a destra, in modo da poter creare anche una zona DRS aggiuntiva. Inoltre, le curve 1, 3, 6, 13 e 15 sono state allargate.
Il tempo medio sul giro dovrebbe abbassarsi di circa 5 secondi.
Ma non finisce qui. Gli organizzatori hanno infatti deciso di migliorare e aggiungere posizioni per le suite aziendali, le tribune e, soprattutto, aumenteranno di ben 4000 metri quadrati il parco intorno al lago dell’Albert Park. Verranno aggiornate anche le infrastrutture per il ciclismo.
Si è già pronunciato a tal proposito Daniel Ricciardo, unico pilota australiano attualmente in Formula 1, il quale ha dichiarato che “questi cambiamenti vanno nella direzione che vogliamo. Ci saranno gare migliori e più battaglie. È questo ciò che tutti noi appassionati vogliamo.”

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: Pierre Ragues al via del Rally di Croazia con una Volkswagen Polo R5 GTI Successivo GTWC Europe: Sky Tempesta Racing correrà anche nel 2021

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.