F1: Nyck de Vries in Alfa Romeo nel 2022?

Credits: Mercedes-EQ Formula E Team

Secondo alcuni rumors, Nyck de Vries approderà in Formula 1 nel 2022 con l’Alfa Romeo Racing al posto di Antonio Giovinazzi

Arrivano indiscrezioni interessanti dal sito Racefans.net, seppur al momento atipiche dal nostro punto di vista.

Secondo il noto sito nel 2022 vedremo il debutto di Nyck de Vries in Formula 1, dopo la vittoria del titolo in Formula E, ma non sarà in Williams come molti prospettavano. Il pilota olandese dovrebbe infatti debuttare con l’Alfa Romeo Sauber.

La cosa curiosa è che, secondo l’articolo, de Vries andrà a sostituire Antonio Giovinazzi, che passerà così al ruolo di collaudatore e pilota di sviluppo. L’italiano andrebbe a correre nel WEC con la Ferrari nel 2022, in preparazione del debutto della scuderia nella classe Hypercar nel 2023.

C’è da sottolineare, ovviamente, che il team manager dell’Alfa Romeo, Frederic Vasseur, non ha mai nascosto di poter tranquillamente scegliere i propri piloti, nonostante la fornitura di motori e il supporto tecnico della Ferrari.

Ciò significa che vedremo l’Alfa Romeo con il duo Valtteri Bottas – Nyck de Vries nel 2022?
Secondo noi al momento è abbastanza improbabile, ma abbiamo ormai imparato che il mercato piloti è imprevedibile. Non ci resta, come sempre, che aspettare.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente IndyCar: debutto a Portland per Callum Ilott Successivo Moto3: Suzuki lascerà SIC58 a fine stagione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.