F1: Penalizzati Räikkönen, Mazepin e Latifi

credits: Formula 1

Sanzionato il finlandese per il contatto con Vettel. Mazepin e Latifi non hanno rispettato il regime di bandiere gialle

Contrariamente a quanto ci si aspettata al termine della gara, non c’è stata una vera e propria “pioggia di penalità”, ma sono state soltanto 3 le decisioni con esito negativo che sono state prese alcune ore dopo.

Poco tempo dopo il termine della contesa, infatti, Carlos Sainz, Sergio Pérez, Daniel Ricciardo, Charles Leclerc, Pierre Gasly, Antonio Giovinazzi, Nicholas Latifi e Nikita Mazepin sono stati messi sotto investigazione per non aver rispettato il regime di bandiere gialle istituito all’ultimo giro dopo l’incidente fra Kimi Räikkönen e Sebastian Vettel.

Al termine delle investigazioni, solamente Mazepin e Latifi sono stati penalizzati con uno stop & go di 10 secondi, tramutati poi in 30 secondi di tempo aggiunto a quello finale.
Anche Räikkönen, ritenuto colpevole dell’incidente con Vettel, è stato penalizzato con un drive through poi commutato in 20 secondi.

credits: fia.com
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CEV Moto2: Ancora Aldeguer a Portimão, che trionfa davanti a Cardelús Successivo F3: Altre penalità dopo Gara 3

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.